Skip to content

E’ peccato mangiare la moglie e il frutto proibito ?

marzo 21, 2016

B”H _ E’ peccato mangiare e conoscere la moglie e il frutto proibito ? Caro FMP Fabio Massimo , commosso ricambio di cuore benedizioni . Urbi et Orbi Tu ne spargi , e generoso estendi pure a me . Io sono Ebreo NON disposto convertirmi a FEDE altra , e pure tuo frater vieppiù . Gesù non è D-O né Messia . Questa è la mia FEDE . A sto punto O ci diciamo addio onde prevenir ulteriori fratricidj . O nel nome del diagolo e della non violenza CIN CIN ci incontriamo . Spero presto a Napoli a Bergamo a Teramo E a Trapani Erice per avviare con la MagLEV LEVI tazione Magnetica IL Ponte : la TRI volu ZION . Pontefici noi NON siamo , ma con l’ ausilio di nuovi artigiani e di nuovi metodi e mezzi ( silicene , grafene … ) e di artisti nuovi come Emilio Spedicato e Aldo Loris Rossi possiamo attuare PONTE Bergamo Israel Tunicilia . A quel punto forse l’autostrada Reggio Calabria Salerno mostrerà tutto il suo volto furtarello e furbarello . Ormai il mostro di FI Renzi DINI Verdini ha deciso : vuole far discorsi e tagliar nastri . Renzi ammetterà spero : grazie a D-O la linea C del Metrò de ROMA non ha da farsi né ora né mai . La MagLEV è mejo de autostrade , aeroporti metrò TAV e sopra tutto è meglio dei BRAVI : Don Rodrigo mafia & Co . Io ho capito che cosa è la vita grazie a Trilussa : “ Un pezzo de fero tonno co ’nimpanatura “ . Sempre nella Lingua dei Romani : “ Primum vivere , deinde filosofare “ . Emilio Spedicato approfondirà spero studj del Danese collega suo fisico e musicista . Docet Niels Bohr : “ Azzeccare previsioni è diccifile , specie sul futuro “ . “ CHI TACE ACCONSENTE “ caro FMP tu dici : è la dura lezione della Storia , specie ove si fanno processi agli assenti , sanza notifica difesa appello . Processi condanne esecuzioni meglio se sommarie , agli assenti ignari ; alle loro intenzioni e a “ chi sa quali loro secondi fini “ . Processi segreti , a porte chiuse , con le sentenze prescritte nel senso scritte prima . ANTE il processo cominci, scritte da chi si autonomina accusatore teste difensore giudice e giustiziere . La Legge invece docet : “ CHI TACE TACE . CHI TACE STA ZITTO . CHI TACE NON DICE NIENTE “ . Vedi , esiste pure qualche Legge CHIARA , non ambigua . Quando e se vuole , il Legislatore talora è NON legisla TURA . Vedo i carteggi fra te e quel dentista ateo . Ocho , gli odonto mangiano con bocche altrui e possono anche morzicare . Uncapissc quando ti riferisci alla “ terza C “ . Frequentai la seconda B eppure sono pure io un esperto di Totò . Unzò nulla su Papa e Antipapa o su Cristo e Anticristo . Sono un asino io , ma col poco che ho udito dalle lezioni dei Rabbini ( sono i Maestri , non i Sacerdoti : i Coen o Cohanìm sono i Sacerdoti appunto ) , ho appresa la importanza del tempo : i RAV approfonditele spiegano tante cose : dei tre figli di Noè uno , Cam , fu maledetto perché , al veder suo padre addormentato nudo per terra ( Noè non sapeva ancora : il vino BUONO fa bene purchè se ne beva NON più di un litro per volta ) , Cam ne approfittò per Sodom IZZARE Papà , secondo la CUL tura diffusa a Sodoma appunto . La cultura Ebraica NON maledice nessuno per una risata , magari improvvisa e non meditata . La fiaba della risata è tuttoggi contata su anche ai bambini over seventy . Torniamo al tempo : ben esaminato il testo , i Maestri spiegano : il frutto proibito , mangiato acerbo è velenoso . Adamo deve semplicemente aspettare QUALCHE ORA e poi no problem . Se disobbedisce , Adamo le conseguenze subisce : stupefacente il tossico uccide rimbambendo . Ancora sul tempo . Aronne , fratello di Mosè , cercò di prolungare tutta la cerimonia del vitello d’ oro . NON ne fu l‘ iniziatore . ANZI . Cercò di guidar l ‘ orchestra a tirar per le lunghe : sperava Mosè scendesse dal Monte Sinai in tempo appunto . Io JAL MOLCA Franco Joseph Arturo LEVI risponno a TE visto il bel TUO poema caro FMP . ” Poemetto degli Ultimi Tempi ” e l’ attuale versione è la 2.0 . Se star in “ padella ” è lo veder BERGOGLIO Papa , è saltar nella “ brace ” vederlo come Antipapa . Ma se da “ padella ” saltar tu vuoi nella “ brace ” … puoi poi stupirti di ritrovarti ‘n “ fornace ” ? E pur da “ fornace ” Dio salvò Daniel e i suoi compagni : perché a Lui Solo voller esser compagni . E chi proprio non vuol essere con-Dio : come può esser salvato da Dio ? E tuttavia è ancor possibile a Dio ciò ch’ è del tutto impossibile agl’ “ io ” _ FMP |_ Caro FMP per te da che parte sta Eugène ( Ionesco in Romano Ionescu in Romeno ) ? E Pirandello ? Te gustano ? Il nostro diagolo è assurdo eppure a diagolar continuiamo . Ocho però , caro FMP Fabio Massimo Patricelli , noi stiamo a discuter qui sul sesso degli Angeli , mentre 2016 è l’ anno più probabile per il ritorno . IL RITORNO non di D-O ma tuttallincuntrarj , l’ arrivo del bolide LA PALLA . Ogni 108 anni scatena catragedie e disa strofi come quelli su Siberia Tunguska 1908 . Quanto fa 1908 + 108 ? Scienza Esatta minga strologata . Emilio Kato Speedy Kovsky matematico disastrologo fisico , e il Maestro suo Immanuel Velikovsky , catastrofologo , biblista strizzacervelli , sono tra i Massimi Fabii esperti di petardoni cotali . Medici del passato e di oggi studiano Paolo Saulo di Tarso e spiegano : da cavallo cadde sulla via di Damasco fulminato da episodio di epilessia . Caro FMP , non oso nasoficcare nelle questioni interne fra PAPI , nella diciamo così poca Tua stima verso “ Francesco “ Bergoglio . Comunque Egli preannuncia viaggio a Sionne o ZION o Sion ISRAEL Giugno 2016 . Spero prenda posizione su DISTRUZIONE di Gerusalemme e del Tempio ( Anno 70 Era Corrente EC ) . TU mio caro FMP dici distruzione sacro santa . Fu fine dell’ inizio e inizio della fine . Cuccagna pei faraoni sive dittatori di ogni tempo e luogo : il ritorno nei dumilanni scorsi alle tragedie dei precedenti millennj . URGE Rimedio : va ricostruito il Tempio , secondo le indicazioni della Torà , sive “ Testamento antico “ . A noi Ebrei va benissimo . In questo siamo conservatori , minga ci bisogna quello Nuovo . Così può venire ripristinata l’armonia fra la Terra e il Sistema solare . La Gerusalemme Celeste deve riflettere la Gerusalemme Terrestre . Così docet Ebraismo . Platone e la Bibbia hanno ragione Eresia di Emilio Kato Speedy Kovsky ? Gli Eretici in genere a me stanno simpatici . E antipatici tutti i roghi . Anche il rogo a cui ILLUMINATI di Baviera NEPHILIM vorrebbono offrire Sergio Lainati , Previti e Danilo Quinto e Firmigoni Celeste Robertone , specializzati nel fuggire con cassa , cassiera , sesterzj e TALENTI . Massimo Carminati e Pier Gianni Prosperini . Tutti Lefebvriani come Dell’ Utri , nostalgici di Monsignor Paul Marcius ; e avvocati in ogni senso , sia della New York dei Sindona , sia del NEW IOR : Berna Bellinzona Baires BBB 666 Carla Del Ponte MAFIA BOSS prima tra le fidanzatine di Silvio il Caval Letta Jere Berlù . In quei corridoj si auspica : dopo Bergoglio , Mehmet Alì Agcà PAPA . Agcà già qualche passo fa . Così la PACE UNIVERSALE arriba , arriba . Nei medesimi corridoi si sapeva : tutto era pronto per dare all’ Egitto 3 miliardi di €uro per alloggiare ivi altri migranti , oltre ai 5 milioni di fuggiaschi in Egitto già ospitati . Ucciso Giulio Regeni , i DINDI ( ormai 6 ,78 miliardi US Dollar ) a Turchia vanno dirottati . URGE studiare 666 in compagnia buona , coi grandi esperti tipo Emilio Spedicato e Porsia Sampdoria Paolo . Abbasso i roghi , evviva le rogatorie . Carla Del Ponte avvocato dei BBB 666 Bashar Bashir Blair . Fulminata sulla via di Damasco dai raptus di cleptomania , Carlà ama i roghi per le sue cartacce e per tanta gente . A presto spero . Verso successi del Teatro dell ‘ Assurdo e della rinascita di CINE Città su basi non più fasciste . A proposito , evviva HAR Husserl Andrea Rossi Star di Hollywood . Dopo il lancio kolossal di ECAT F5 Gatto Einstein Fabbrica di “ f4 Fiaschi Frascati Fusione Fredda “ , HAR potrà con Emilio Spedicato dedicarsi alla pratica eliminazione delle scorie nucleari dal Todo Mondo Tondo , isotopo per isotopo , grazie a ulteriori meriti della Fusione Fredda : LA FISSIONE FREDDA . Jorge Bergoglio di Baires può salvare Carlà di Baires dai roghi , illuminandola ( da Canelli da Roma o da Gerusalemme todo va bien ) sulla via delle Rogatorie . Esistono esseri para umani , Tu dici . Io confermo : sembrano della nostra razza , la Scimmianità , ma sono ANDROIDI ciclopi umanoidi giganti come Golia o Polifemo . Sembrano e magari sono RE , super uomini NEPHILIM . Tanti li credono DEI . Sono Antropomorfi antropofagi . Come Ida Magli qualcuno èpure antropologo . Come Lilìth , fidanzatina di Adamo il quale poi tutt’ i colori inveiva contro Eva chiamandola EVITA . Jorge Bergoglio spero possa dire che cosa i PERON riescono sempre a combinare in Sardegna , in Argentina e ovunque . Tuo affmo JAL MOLCA Franco Joseph Arturo Levi |_ _| da FMP | Carissimo Franco , intanto grazie per la tua risposta , stimolante e ricca come al solito . Preciso subito : con Escogitur non ho più nulla a che fare . Lo fondò un mio un tempo carissimo amico . Ma ha smesso di fare la Volontà di Dio da quando è voluto inciampare sulla ” Pietra d’ Inciampo ” di questa seconda Pienezza dei Tempi .Quella Pietra che nella prima Pienezza dei Tempi ( la cui chiusura è stata sancita dalla sacrosantemente giusta distruzione del secondo Tempio , nel 70 d.C. e che è stata ufficializzata dalle ultime Parole dell’ultimo Libro della Sacra Scrittura , la Rivelazione data a Giovanni , ebreo di Galilea che fu sulla Terra il ” discepolo amato ” da Gesù il Cristo , nato da Maria Perfetta Vergine : [20]Colui che attesta queste cose dice: “Sì , verrò presto ! “. Amen . Vieni, Signore Gesù. [21]La grazia del Signore Gesù sia con tutti voi Amen ! ) è stato Gesù e poi ha continuato ad essere quel Simone Bar Giona rinominato da Lui ” Pietro “… ossia ” Kefa “… e ogni suo legittimo successore per i quasi duemila anni successivi, da San Lino, il secondo Papa e Vicario (ossia ” facente funzioni ” ) di Cristo ( che è la parola greca per Messia ) fino all’ attuale 265esimo Papa Benedetto XVI ( ti è chiaro , vero, che il bianco (mal) vestito attualmente seduto sul Trono di Pietro … Papa non è ? E che non è manco Antipapa ? Ma ci tornerò in seguito ) . Di questa ” Pietra di Inciampo ” parlò Gesù stesso , quasi duemila anni fa, riferendoSi a Sé , alla successione di Suoi Vicari e poi all’attuale Pietra d’ Inciampo di questa seconda Pienezza dei Tempi : [33]Ascoltate un’ altra parabola : C’ era un padrone che piantò una vigna e la circondò con una siepe, vi scavò un frantoio, vi costruì una torre, poi l’affidò a dei vignaioli e se ne andò. [34]Quando fu il tempo dei frutti, mandò i suoi servi da quei vignaioli a ritirare il raccolto. [35]Ma quei vignaioli presero i servi e uno lo bastonarono , l’ altro lo uccisero , l’altro lo lapidarono. [36]Di nuovo mandò altri servi più numerosi dei primi , ma quelli si comportarono nello stesso modo. [37]Da ultimo mandò loro il proprio figlio dicendo: Avranno rispetto di mio figlio! [38]Ma quei vignaioli, visto il figlio, dissero tra sé: Costui è l’erede; venite, uccidiamolo, e avremo noi l’eredità. [39] E , presolo , lo cacciarono fuori della vigna e l’uccisero . [40]Quando dunque verrà il padrone della vigna che farà a quei vignaioli?». [41]Gli rispondono: «Farà morire miseramente quei malvagi e darà la vigna ad altri vignaioli che gli consegneranno i frutti a suo tempo » . [42] E Gesù disse loro: «Non avete mai letto nelle Scritture : La pietra che i costruttori hanno scartata
è diventata testata d’angolo;
dal Signore è stato fatto questo
ed è mirabile agli occhi nostri ? [43]Perciò io vi dico: vi sarà tolto il Regno di Dio e sarà dato a un popolo che lo farà fruttificare. [44]Chi cadrà sopra questa pietra sarà sfracellato ; e qualora essa cada su qualcuno , lo stritolerà » . [45]Udite queste parabole , i sommi sacerdoti e i farisei capirono che parlava di loro e cercavano di catturarlo ; ma avevano paura della folla che lo considerava un profeta . (Mt 21,33-45) . E quali sono le Scritture a cui Si riferisce Gesù , nel Suo rivolgerSi ai ” vignaioli omicidi ” di ieri , ossia a quei religiosi capi della Sua ” Chiesa di ieri ” che Ne disconoscevano Divinità e Messianicità pur essendo inconfutabili entrambi quantomeno per le Opere e per lo avveramento delle Profezie che manifestamente si realizzava nella Sua Persona ? E che , tuttavia , pur colpevoli in misura incommensurabile : lo erano altrettanto incommensurabilmente di meno rispetto ai ” vignaioli omicidi ” di oggi … ossia quei prelati vaticani che , a differenza dei confratelli loro di jeri , sono Battezzati , Cresimati e Ordinati : e hanno la conoscenza non soltanto dell’ Antico ma anche del Nuovo Testamento ? E sono quindi omicidi ancora più abominevolmente nel loro condannare la Parola Vivente data a ” colui ” che è la Pietra d’ Inciampo di questa seconda Pienezza dei Tempi ? Eccole , le Scritture a cui Gesù fa riferimento da quasi duemila anni a questa parte : [1] Canterò per il mio diletto
il mio cantico d’amore per la sua vigna .
Il mio diletto possedeva una vigna
sopra un fertile colle .
[2] Egli l’aveva vangata e sgombrata dai sassi
e vi aveva piantato scelte viti ;
vi aveva costruito in mezzo una torre
e scavato anche un tino.
Egli aspettò che producesse uva,
ma essa fece uva selvatica.
[3] Or dunque , abitanti di Gerusalemme
e uomini di Giuda ,
siate voi giudici fra me e la mia vigna .
 [4]Che cosa dovevo fare ancora alla mia vigna
che io non abbia fatto?
Perché, mentre attendevo che producesse uva,
essa ha fatto uva selvatica ?
 [5] Ora voglio farvi conoscere
ciò che sto per fare alla mia vigna :
toglierò la sua siepe
e si trasformerà in pascolo;
demolirò il suo muro di cinta
e verrà calpestata.
[6]La renderò un deserto,
non sarà potata né vangata
e vi cresceranno rovi e pruni ;
alle nubi comanderò di non mandarvi la pioggia.
[7]Ebbene, la vigna del Signore degli eserciti
è la casa di Israele;
gli abitanti di Giuda
la sua piantagione preferita .
Egli si aspettava giustizia
e ecco spargimento di sangue,
attendeva rettitudine
e ecco grida di oppressi . (Is 5,1-7) E poi ancora : [16] Dice il Signore Dio :
« Ecco io pongo una pietra in Sion ,
una pietra scelta ,
angolare preziosa , saldamente fondata :
chi crede non vacillerà . (Is 28,16) E poi ancora : [22] La pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d’ angolo ; [23] ecco l’opera del Signore : una meraviglia ai nostri occhi . (Sal 118,22-23) Ma della vigna – Israele , scelta e poi rigettata a causa della sua infedeltà ( e , in particolare : dell’infedeltà dei suoi capi… i pastori) verso di Lui, Dio parla anche mediante Osea : [1]Rigogliosa vite era Israele , che dava frutto abbondante ; ma più abbondante era il suo frutto , più moltiplicava gli altari ; più ricca era la terra , più belle faceva le sue stele. (Os 10,1) E poi anche mediante Geremia : [21] Io ti avevo piantato come vigna scelta , tutta di vitigni genuini ; ora , come mai ti sei mutata in tralci degeneri di vigna bastarda ? (Ger 2,21) [10]Salite sui suoi filari e distruggeteli , compite uno sterminio ; strappatene i tralci , perchè non sono del Signore . (Ger 5,10) [9] Così dice il Signore degli eserciti : « Racimolate, racimolate come una vigna il resto di Israele ; stendi ancora la tua mano come un vendemmiatore verso i tuoi tralci». (Ger 6,9) [10]Molti pastori hanno devastato la mia vigna, hanno calpestato il mio campo . Hanno fatto del mio campo prediletto un deserto desolato (Ger 12,10) E poi anche mediante Ezechiele : [1]Mi fu rivolta questa parola del Signore: [2]«Figlio dell’uomo, che pregi ha il legno della vite di fronte a tutti gli altri legni della foresta ? [3] Si adopera forse quel legno per farne un oggetto ? Ci si fa forse un piolo per attaccarci qualcosa ? [4] Ecco , lo si getta sul fuoco a bruciare , il fuoco ne divora i due capi e anche il centro è bruciacchiato . Potrà essere utile a qualche lavoro ? [5] Anche quand’ era intatto , non serviva a niente : ora, dopo che il fuoco lo ha divorato , l’ ha bruciato , ci si ricaverà forse qualcosa? [6]Perciò così dice il Signore Dio: Come il legno della vite fra i legnami della foresta io l’ ho messo sul fuoco a bruciare, così tratterò gli abitanti di Gerusalemme . [7] Volgerò contro di loro la faccia . Da un fuoco sono scampati , ma un fuoco li divorerà! Allora saprete che io sono il Signore quando volgerò contro di loro la faccia [8]e renderò il paese deserto , poiché sono stati infedeli » , dice il Signore Dio . (Ez 15,1-8) [1]Mi fu rivolta ancora questa parola del Signore : [2]«Figlio dell’uomo, proponi un enigma e racconta una parabola agli Israeliti. [3]Tu dirai: Dice il Signore Dio : Un’ aquila grande dalle grandi ali e dalle lunghe penne , folta di piume dal colore variopinto , venne sul Libano e portò via la cima del cedro ; [4] stroncò il ramo più alto e lo portò in un paese di mercanti , lo depose in una città di negozianti . [5] Scelse un germoglio del paese e lo depose in un campo da seme ; lungo il corso di grandi acque , lo piantò come un salice , [6] perché germogliasse e diventasse una vite estesa , poco elevata , che verso l’aquila volgesse i rami e le radici crescessero sotto di essa . Divenne una vite , che fece crescere i tralci e distese i rami . [7]Ma c’era un’altra aquila grande, larga di ali , folta di penne . Ed ecco quella vite rivolse verso di lei le radici e tese verso di lei i suoi tralci , perché la irrigasse dall’aiuola dove era piantata . [8] In un campo fertile , lungo il corso di grandi acque , essa era piantata , per metter rami e dar frutto e diventare una vite magnifica . [9] Riferisci loro: Dice il Signore Dio: Riuscirà a prosperare ? O non svellerà forse l’aquila le sue radici e vendemmierà il suo frutto e seccheranno tutti i tralci che ha messo ? Non ci vorrà un grande sforzo o molta gente per svellerla dalle radici . [10]Ecco, essa è piantata : riuscirà a prosperare ? O non seccherà del tutto non appena l’avrà sfiorata il vento d’oriente ? Proprio nell’aiuola dove è germogliata , seccherà ! ». (Ez 17,1-10) [10]Tua madre era come una vite piantata vicino alle acque . Era rigogliosa e frondosa per l’abbondanza dell’acqua ; [11]ebbe rami robusti buoni per scettri regali; il suo fusto si elevò in mezzo agli arbusti mirabile per la sua altezza e per l’abbondanza dei suoi rami . [12] Ma essa fu sradicata con furore e gettata a terra ; il vento d’ oriente la disseccò , disseccò i suoi frutti ; il suo ramo robusto inaridì e il fuoco lo divorò . [13] Ora è trapiantata nel deserto , in una terra secca e riarsa ; [14]un fuoco uscì da un suo ramo , divorò tralci e frutti ed essa non ha più alcun ramo robusto , uno scettro per dominare » . Questo è un lamento e come lamento è passato nell’uso. (Ez 19,10-14) Ma che cosa sta per succedere , alla Vigna ormai devastata e che sempre più lo sarà : nell’ imminente Giorno del Signore ? Dio ce lo dice in numerosi modi . Per esempio , attraverso Isaia : [2]In quel giorno si dirà : « La vigna deliziosa: cantate di lei! ». [3] Io , il Signore , ne sono il guardiano , a ogni istante la irrìgo ; per timore che venga danneggiata , io ne ho cura notte e giorno . [4]Io non sono in collera . Vi fossero rovi e pruni , io muoverei loro guerra , li brucerei tutti insieme . [5]O, meglio , si stringa alla mia protezione , faccia la pace con me , con me faccia la pace ! (Is 27,2-5) E poi attraverso il salmista: [9]Hai divelto una vite dall’Egitto,
per trapiantarla hai espulso i popoli .
[10]Le hai preparato il terreno,
hai affondato le sue radici e ha riempito la terra.
[11]La sua ombra copriva le montagne
e i suoi rami i più alti cedri.
[12]Ha esteso i suoi tralci fino al mare
e arrivavano al fiume i suoi germogli . [13]Perché hai abbattuto la sua cinta
e ogni viandante ne fa vendemmia ? 
[14]La devasta il cinghiale del bosco
e se ne pasce l’ animale selvatico . [15]Dio degli eserciti , volgiti , guarda dal cielo e vedi e visita questa vigna , [16]proteggi il ceppo che la tua destra ha piantato, il germoglio che ti sei coltivato . [17]Quelli che l’arsero col fuoco e la recisero , periranno alla minaccia del tuo volto . [18]Sia la tua mano sull’uomo della tua destra , sul figlio dell’uomo che per te hai reso forte . [19] Da te più non ci allontaneremo , ci farai vivere e invocheremo il tuo nome . (Sal 80,9-19) Ma di ” Pietra ” ( intesa in questo caso come ” Roccia ” ) e di ” Vigna ” , e sulla differenza che c’ è tra quelle del Popolo di Dio … ISRAELE … formato da coloro che hanno scelto Dio prima di nascere , in Anima , all’ atto della scelta primordiale … e quelle di coloro che NON appartengono a ISRAELE , indipendentemente dalla discendenza carnale (e né scelgono di volervi appartenere, foss’anche solo come “ospiti” fedeli e non ” infiltrati ” ) : Dio ne parla anche mediante il Suo ” uomo di fiducia della Sua Casa “, colui al quale Egli parla Faccia a faccia , Mosé : [31]Perché la loro roccia non è come la nostra e i nostri nemici ne sono testimoni . [32]La loro vite è dal ceppo di Sòdoma , dalle piantagioni di Gomorra . La loro uva è velenosa , ha grappoli amari . [33]Tossico di serpenti è il loro vino , micidiale veleno di vipere . (Dt 32,31-33) Ed è , infine , sin dall’Antico Testamento , benché nel Libro più ” a ridosso ” del Cristo di esso … ossia quel Libro della Sapienza che venne scritto proprio nell’ imminenza della Incarnazione di Dio … che Dio rivela , in modo ancora parzialmente velato , ciò che dirà con la Sua propria Bocca di Uomo qualche tempo dopo . Ossia che nella Vigna , oltre che il Vignaiolo : è Lui Stesso la Vite… assieme a Lei Stessa ( o forse non sapevi , caro Franco : che Dio è Padre e Madre ? E che è Figlio e Figlia ? ) : [17]Io come una vite ho prodotto germogli graziosi e i miei fiori, frutti di gloria e ricchezza. (Sap 24,17) [1]«Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiolo. [2]Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo toglie e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. [3]Voi siete gia mondi, per la parola che vi ho annunziato. [4]Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite, così anche voi se non rimanete in me. [5]Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. [6]Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e si secca, e poi lo raccolgono e lo gettano nel fuoco e lo bruciano . [7]Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quel che volete e vi sarà dato. [8]In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli. [9]Come il Padre ha amato me, così anch’io ho amato voi. Rimanete nel mio amore. [10]Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore . [11] Questo vi ho detto perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena . [12]Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati. [13]Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici. [14]Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando. [15]Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi. [16]Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda . [17]Questo vi comando : amatevi gli uni gli altri . ( Gv 15,1-17 ) Sono lieto , Franco carissimo , che mostri esplicita consapevolezza : Dio è il Dio di tutti … ma spero che con quest’ affermazione tu non voglia intendere ciò che afferma il bianco( MAL ) vestito Vicario dell’ Anticristo : ossia che siamo tutti figli di Dio . Perché questa è un’ abominevole falsità . E Dio Si è preso la briga di scrivere un ” Secondo Libro ” , ossia la Sacra Scrittura ( postoche il Primo Libro è la Creazione stessa : sia quella Invisibile che quella Visibile) per inequivocabilmente attestarlo . Non tutti gli uomini sono figli di Dio . E non tutti gli esseri che sembrano umani lo sono veramente : poiché , come intuisco tu sappia benissimo … vi sono esseri ” para-umani “. Che veri esseri umani non sono : essendo privi di Anima . Ma non tutti quanti sembrano di Anima privi , privi ne sono veramente . Perché alcuni di quanti dal cui sguardo la assenza di Anima percepiamo sono , in modi semplici e tragici , ” Anime perse ” ( non ” smarrite ” ma proprio irrevocabilmente ” perse ” ) e quindi appartengono a pieno titolo ai ” Persi “. E sono già all’ Inferno quando ancora consumano ossigeno sulla Terra . E sono poi lieto anche di un’altra cosa: che mostri esplicita consapevolezza che il Messia non è un ” messia umano ” bensì è Lui Stesso Dio . Infatti tu Franco dici : “ D-O per me è Kadosh Baruch Hu , Santo sia Benedetto Jù il D-O di tutto e di tutti anche di TU , che ci benedice tutti da Lassù . Aspettare l’ arrivo del Suo inviato bisogna , ma non basta ”. E poi dici : “ onde favorire l’ arrivo del Messia , l’ inviato di D-O . Per qualcuno il secondo arrivo o ritorno , per noi Ebrei il primo arrivo . ARRIVI ! QUESTO IMPORTA , con questi chiari di Luna poiii ! ” . Ma ora ti chiedo : a Dio Venuto , tu che cosa Gli risponderai quando Egli ti chiederà … ” Mio piccolo Franco , non avevo forse fatto incidere persino sulla pietra , al Mio e tuo Mosé : che non si deve uccidere ? E se non si deve uccidere : non era forse scontato , specialmente per i Miei figli a cui ho dato di più , in termini d’ intelligenza e di ” ragione operante ” , come ho dato a te … che non si deve manco collaborare, né passivamente e né tantomeno attivamente : con gli uccisori ? E allora perché , Mio piccolo Franco : hai continuato per anni a collaborare , e molto attivamente da par tuo : con quei ” radicali uccisori ” che sono i Radicali ? Che Mi hanno attivamente combattuto , impegnandosi allo stremo per far approvare una ” non-legge ” che ha permesso di uccidere i Miei figli addirittura nel grembo delle loro stesse madri ? E non voglio parlare , per il momento , di tutto il resto : che hanno fatto e detto costoro , per combatterMi e addolorarMi . E allora , Mio piccolo Franco : che Mi rispondi? ” Quando Dio ti farà queste Domande , Franco … che sono tutte Domande implacabili come quelle che fa un Bambino … tu che cosa Gli risponderai ? Tu mi chiedi se sono Interista , Franco : e io ti rispondo che sono un ” simpatizzante interista ” . Ma , soprattutto : ” simpatizzo ” e ” empatizzo ” per Dio e con Dio . E quindi sono radicalmente lontano dai Radicali : e , tra costoro , mi fanno una pena infinita i ( pochi o molti: lo sa Dio) figli di Dio “dispersi”… anzi “dispersissimi”, in quanto considerantisi “Radicali”. Com’ era , fino a poco tempo fa , ” dispersissimo ” , Danilo Quinto : che dei Radicali è stato persino il tesoriere Ma che ha trovato , poco tempo fa : il vero Tesoro . E quindi è tornato a quella paterna Casa … che è la Chiesa Cattolica ossia la Gerusalemme terrena … dalla quale era fuori uscito tanti anni prima e per tanti anni : così come colui che ti parla . Noi figli e fratelli di Dio : non possiamo sostenere in alcun modo persone come Corrado Passera e Roberto Saviano … perché hanno entrambi in uggia , se non in esplicito odio , la difesa dei valori non negoziabili . Così come ce l’ ha in uggia quel Falsario e Innominato che è il bianco (mal) vestito sedente sul Trono di Pietro : la cui seduta è un inequivocabile aspetto di quell’ abominio nel Luogo Santo di cui parla il Profeta Daniele . Lo stesso che parla dei ” Troni ” , su uno dei quali siede lo stesso ” Antico di Giorni “… ricordi ? E che menziona anche un Figlio dell’Uomo di natura Divina inequivocabilmente … e Gesù , per rivendicare esplicitamente la Sua Divinità , rinvia proprio a quel Figlio dell’ Uomo . [9] Io continuavo a guardare , quand’ ecco furono collocati troni e un vegliardo si assise . La sua veste era candida come la neve e i capelli del suo capo erano candidi come la lana ; il suo trono era come vampe di fuoco con le ruote come fuoco ardente . [10]Un fiume di fuoco scendeva dinanzi a lui , mille migliaia lo servivano e diecimila miriadi lo assistevano . La corte sedette e i libri furono aperti . [11] Continuai a guardare a causa delle parole superbe che quel corno proferiva , e vidi che la bestia fu uccisa e il suo corpo distrutto e gettato a bruciare sul fuoco . [12] Alle altre bestie fu tolto il potere e fu loro concesso di prolungare la vita fino a un termine stabilito di tempo . [13]Guardando ancora nelle visioni notturne , ecco apparire , sulle nubi del cielo , uno , simile ad un figlio di uomo; giunse fino al vegliardo e fu presentato a lui , [14]che gli diede potere , gloria e regno ; tutti i popoli , nazioni e lingue lo servivano ; il suo potere è un potere eterno , che non tramonta mai , e il suo regno è tale che non sarà mai distrutto . (Dn 7,9-14) Occhio , Franco : siamo sempre più in tempi in cui è necessario attuare quell’ azione meneghinissima il cui acronimo è ” FBL ” … “Fà balà l’ oeucc “… ” Fa’ ballare l’ occhio “. Perché , se l’ occhio non balla perché resta fisso… tipo stocca-fisso… o , pur ballando , balla un ” ballo inutile ” in quanto ” ballo cieco “… com’ è il ballo fatto da un occhio che resta morfeicamente chiuso : allora si finisce per non accorgersi della venuta di colui che è l’ Anticristo . E , quel che è ancora peggio : lo si scambia per il Cristo . E , a questo proposito … ti faccio dono di un poemetto , composto dal sottoscritto , che pure è ” giocoliere principiante ” e ” principiante poeta “. Si chiama ” Poemetto degli Ultimi Tempi ” e l’ attuale versione è la 2.0 . Se star in “ padella ” è lo veder BERGOGLIO Papa , è saltar nella “ brace ” vederlo come Antipapa . Ma se da “ padella ” saltar tu vuoi nella “ brace ” … puoi poi stupirti di ritrovarti ‘n “ fornace ” ? E pur da “ fornace ” Dio salvò Daniel e i suoi compagni : perché a Lui Solo voller esser compagni . E chi proprio non vuol essere con-Dio : come può esser salvato da Dio ? E tuttavia è ancor possibile a Dio ciò ch’ è del tutto impossibile agl’ “io” Ma non voglio lasciarti con la mia parola bensì con la Parola Vivente di Dio . Quella che viene data dal 7 aprile 2000 a una donna … una donna ? Sì , una donna . Perché non mi dirai che sei cascato “a stocca-fisso” anche tu nella falsa accusa, supportata da un’evidente manipolazione del testo originario di Genesi… o Bereshit : che sarebbe la donna la colpevole del Peccato Originale ? Tu che certo non ignori , in quanto ebreo : che in Genesi le ” figure femminili “, all’Origine , sono due . Una è ” haiwà ” , la ” madre dei viventi “… e l’ altra è l ‘ISHA’, ” l’altra-metà-della-mela ” dell’ISH . [9] Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare , tra cui l’albero della vita in mezzo al giardino e l’albero della conoscenza del bene e del male . (Gen 2,9) [16]Il Signore Dio diede questo comando all’uomo: «Tu potrai mangiare di tutti gli alberi del giardino, [17]ma dell’albero della conoscenza del bene e del male non devi mangiare , perché , quando tu ne mangiassi , certamente moriresti » . (Gen 2,16) [1]Il serpente era la più astuta di tutte le bestie selvatiche fatte dal Signore Dio . Egli disse alla donna : « E’ vero che Dio ha detto : Non dovete mangiare di nessun albero del giardino? » . [2] Rispose la donna al serpente : « Dei frutti degli alberi del giardino noi possiamo mangiare , [3]ma del frutto dell’albero che sta in mezzo al giardino Dio ha detto: Non ne dovete mangiare e non lo dovete toccare , altrimenti morirete » . [4] Ma serpente disse alla donna : «Non morirete affatto! [5]Anzi, Dio sa che quando voi ne mangiaste , si aprirebbero i vostri occhi e diventereste come Dio, conoscendo il bene e il male». [6]Allora la donna vide che l’albero era buono da mangiare , gradito agli occhi e desiderabile per acquistare saggezza; prese del suo frutto e ne mangiò, poi ne diede anche al marito, che era con lei, e anch’egli ne mangiò. [7]Allora si aprirono gli occhi di tutti e due e si accorsero di essere nudi; intrecciarono foglie di fico e se ne fecero cinture. (Gen 3,1-7) E che vi siano state manipolazioni abominevoli nel testo genesiaco è inequivocabilmente attestato in quel ” dialogo dell’ assurdo ” tra la ” donna” e il “serpente “. Dove il serpente ipotizza che Dio abbia vietato di mangiare tutti gli alberi del giardino, la “donna” risponde che ha vietato di mangiare solo l’albero della vita (quello che sta al centro del giardino), pena la morte (laddove invece il divieto di Dio è relativo all’albero della conoscenza del bene e del male), e il serpente invita la “donna” a mangiare l’albero della vita perché esso… da la conoscenza del bene e del male . E allora cos’ha mangiato, la ” donna ” ? Il frutto dell’ albero della conoscenza del bene e del male ? Ma se così : allora non vi è alcuna colpevolezza, in lei : visto che non ha contravvenuto al divieto: che era per lei, in coscienza, relativo all’albero della vita . Ha invece mangiato l’albero della vita ? In questo caso è stata sì infedele rispetto alla prescrizione di Dio così come lei stessa l’aveva intesa. Ma, tuttavia: non era l’albero della vita quello da cui Dio aveva prescritto di stare lontano. E quindi: come può tale albero procurargli un effetto così dannoso… se è albero della vita e non della morte ? E poi, ammesso e non concesso che il comando dato da Dio all’ uomo sia stato mal trasmesso alla donna: come è possibile sostenere che il Primo Uomo , creato Perfetto da Dio … equivocasse un Suo Comando ? E quindi capisse ” fischi per fiaschi ” e ” un albero per l’ altro ” ? E quando la donna è andata a proporgli di mangiare l’ albero in mezzo al giardino , ossia l’ albero della vita , dopo essere caduta nell’inganno del serpente che tale albero avrebbe procurato loro la conoscenza del bene e del male e quindi il loro essere ” come Dio ” ( inganno triplice ) 1) perché non era l’ albero in mezzo al giardino a procurare la conoscenza del bene e del male (2) perché il male NON faceva parte del Visibile Universo , prima del Peccato Originale… ma era solo quella ” parte dell’ Universo Invisibile ” dalla quale Dio aveva ritirato la Sua Luce… per libera scelta di quella medesima parte , costituita dalle Anime e dagli Angeli che Lo avevano rifiutato , all’ atto della scelta primordiale 3) perché il Primo Uomo e la Prima Donna erano già ” come Dio ” , in quanto ” a Immagine e a Somiglianza” di Dio: e , perché quella Somiglianza divenisse Attuale e Piena : si trattava solo di ” attendere l’Ora ” e quindi concepire il loro Primogenito, a Modo di Dio): allora l’Adam , al quale Dio aveva dato direttamente il comando mangiare EVITA l’ albero della conoscenza del bene e del male … non avrebbe commesso alcuna colpa nell’ accettare di mangiare insieme con sua moglie l’ albero della vita . SALVO ammettere , appunto : che il primo Uomo avesse capito ” fischi per fiaschi ” . Il che significa fare di Dio un ” Creatore fallace ” . Dicevo , poco fa , che voglio lasciarti con la Parola Vivente di Dio . E quindi ti lascio i seguenti link : conchiglia.net | http://www.conchiglia.us/IT_index.html | http://www.conchiglia.us/RIVELAZIONE_ITALIA/conchiglia/Gesu’_Conchiglia_ed_ecco_che_Io_vengo.htmlhttp://www.conchiglia.us/Conchiglia/15.310_TU_E_LUI_UNITI_PER_DIRE_BENTORNATO_MIO_SIGNORE_13.05.15.pdf Dio ti benedica , carissimo Franco Maranathà Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano |_ Rosh Khodesh 1 Adàr Shenì 5776 VEN 11 marzo 2016 08:19 ‪<francolevi@tiscali.it>‬ ha scritto : B”H _| R | a FM.Patricelli @ GMail.com | Caro MASSIMO Fabio grasssie . Di cuore ricambio , Maranathà . Io sono uno dei Berga Maschi e Berga Femmine . Uncapiscc il Bresciano , ergo tanto credo in D-o che mi fido di sta parola e in Bresciano ti rispondo :” You don’ t have to be a Jew to eat Kosher “. Per mangiare Cascèr minga ciai bisogno di esser Ebreo . A Opera vo per far coi detenuti BIS boccia ( fanno ottima cucina ) e per dare manforte a ” Nessuno tocchi Caino ” : Emmarco Panino ; Elisabetta Zamparutti ; Sergio d’ Elia etc e Don Guglielmo Cappellano Matto . Un pajo di giorni venti ore in tutto . I detenuti e ancor più gli operatori della PP Polizia Penitenziaria gradiscono la visite ” purchè brevi “, ma apprezzano vieppiù l’ idea di abolire l’ ergastolo ostativo oltre chè la pena di morte . Kadosh Baruch Hu , Santo sia Benedetto Jù , il D-O di tutto e di tutti anche di TU ( ci benedice tutte / i da Lassù ) è D-O per me . ASPETTARE l’ arrivo del MESSIA Suo inviato bisogna ma non basta . Ora et labora , quando meriteremo venga , l’ Inviato ci mostrerà , se vorrà , la Sua carta di identità . Così rispondo pure a Giovanni Paolo Sartre e a Abramo . Jean-Paul ( Papa Wojtyla lo definì il mio omonimo ) disse :” Se un ’angelo’ mi ordinasse Uccidi tuo figlio risponderei Favorisca i documenti . Credo sì in D-O , ma risposte domande … da bambino vanno rivolte a maggiorenni post moderni come Isaia o Maimonide . CIN CIN ci incontriamo ? Da tanto untivedo . Lieto averti leggiuto . Sto montando una lenzuoleria . Verrai con noi Impannellati in Tuni Cilia ? Potremo fare sanza ucciderci SANZA qualche dibottito sulla Teologia , la scienza che studia il TE‘, nella quale ferrati siete TU , Emilio Spedicato e pochi altri ILLUMINATI nel miglior dei sensi ergo minga di Baviera . E pure HAR Husserl Andrea Rossi , quello del Refluopetrolio e di ECAT f5 Fusione Fredda Gatto Einstein . Poi spero andremo a visitar detenuti pure in Israèl e a festeggiare scarcerazioni specie di Yigàl Amìr innocente . RI aprire Rabìn PROCESSO URGE : importante QUANTO processo Eichmann , onde invitare l’ Inviato di D-O . Ritorno o secondo arrivo per alcuni , per noi Ebrei il primo arrivo . Con questi chiari di Luna poi , l’ importante è che arrivi . Spero nel frattempo TU & Ciurma firmiate la petisssione , leggiate le 7 note delle TRI VOLU ZION , e mandiate le cene ( una il mese 12 l’ anno )a Era Ora pro Artsenu per capovolgere l’ ONU . W il NUNISMO . Noi Molchiti sosteniamo Corrado Passera e Roberto Saviano sindaci di MI e di Na . Sei TU Interista ? A presto ! Tuo JAL MOLCA Franco .|_ | Ciao Franco , come stai ? Da una lettura a ” volo d’ angelo ” della tua ” lenzuolata ” mi è parso capire : sei stato a Opera : ma non ho ben capito se per una visita a qualche carcerato ( il che , per un Cristiano , è una delle sette opere di Misericordia Corporali : e tu , che sei in potenza un ” Ebreo d.o.c.” , sei per lo stesso motivo anche un ” Cristiano potenziale “. E quindi non mi stupirei di saperti visitatore di carcerati ) oppure se perché hai dato così tanto fastidio , che qualcuno ha ritenuto giusto dovessi passare un po’ di tempo inoperoso , a Opera . Per poi scoprire di essersi clamorosamente sbagliato : vista questa tua email attesterebbe riesci a essere operoso anche a Opera . Giochi di parole a parte ( e su questo fronte , le mie tracce di sangue ebraico ben poco possono con il tuo sangue interamente ebraico: benché , nel mio caso , quelle ” poche tracce ” sono esaltate all’ennesima Potenza da Battesimo e Cresima … e più il tempo passa e più aumenta ” l’esaltazione ” 🙂 … sono a farti una domanda seria … anzi: LA Domanda Seria per antonomasia . Tu credi in Dio ? E se ci credi : Chi è Dio , per te ? Grazie in anticipo per la tua Risposta Seria … e quindi , per la risposta tua da Bambino . Perché, magari lo sai: è stato proprio un Ebreo (così ” Ebreo d.o.c. ” da essere Modello da imitare non solo per gli Ebrei ma per tutta l’ Umanità ) a dire , poco meno di duemila anni fa : ” Se non ritornerete come bambini, non entrerete nel Regno dei Cieli ” . Dio ti benedica Maranathà Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano | inoltrato da: <francolevi@tiscali.it> 10 marzo 2016 20:40 Ogg: Amìr ergastolano innocente PERES SHIracMON assassinò Rabìn . Pensioniamo CFR Califfi Faraoni Rais mafia glocal ! Capovolgi ONU stop Onan ISM w NUNISMO democrazia GLOCAL A : Fm.Patricelli @ gmail.com | Cari amici e colleghi For immediate release ! Iper Manifesto Ventotene w TRI boom TRI Volu ZION ! O SIONISTI o PERESITI ! Cari Radicali Italiani ManuelaZambrano @ GMail.com ; RicMagi @ GMail.Com |& Ciurma da JAL MOLCA FrancoLevi @ Tiscali.it | http://LeviMOLCA.Wordpress.COM spero Vi INTERessi grazie ! Beppe Ovadia FO Grilletto pescava tanti polli.Ecco come : ISM CFR Akhras SADASS , i PERESITI ASSADANATI CFR PUTINIERI , finanziano ” Fratelli ” e M5S 5 STIDDE e LEGA NORD BOSSICI e NORD COREA e i Le Pen e Alba Dorata e Syriza Alba Dorata rosso pittata e TRUMP |EROINA è una donna stupefacente : non si dà mai per spacciata | Israel – INNOCENTE ergastolano Yigàl Amìr sparò a salve per esercitazione su incarico dello stesso Rabìn |… etc|_ – Scrive Patricelli – In tempi di menzogna universale, dire la verità è un atto rivoluzionario (George Orwell, al secolo Eric Arthur Blair) ; Smascherare la massoneria è vincerla (Leone XIII, al secolo Vincenzo Gioacchino Raffaele Luigi Pecci) ; Chi cerca la verità, lo sappia o no: cerca Dio (Teresa Benedetta della Croce, al secolo Edith Stein) ; Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi (Gesù di Nazareth, Figlio di Dio e Figlio dell’Uomo) [ ancora Fabio Massimo Patricelli FMP ] : Carissimo Antonio , nella mia avita Napoli diciamo che un uomo è veramente tale ( ossia è ” omm ” , come diciamo noi partenopei … e non un ” caporale ” , come direbbe il mio amato Totò ) quando è titolare delle ” 3 C ” . E le prime due sono il cuore e il cervello . Ma con la sua risposta … che pretende di rinviare alla ” terza C” : lei tenta di sviare per la terza volta l’ attenzione dal ” pezzo ” . La prima volta ( h 17:58 , 8 Febbrajo 2016 ) lei mi ha chiesto ” rispetto ” per il suo essere ateo . Ma l’ essere ateo non è , in sé , meritevole di rispetto alcuno . Perché a essere in sé meritevoli di rispetto : sono gli esseri umani e non le idee . Anzi : sono innumerevoli le idee non meritevoli di rispetto alcuno , essendo in sé irrispettose della Verità . Soltanto la Verità , infatti : merita rispetto . E infatti , di fronte alla Verità , chiunque che non sia ” cieco volontario ” al punto tale da pretendere di continuare a negarla pur non potendo in alcun modo confutarla … e che quindi manifesta almeno il minimo sindacale di onestà intellettuale : esprime rispetto . Sebbene lo faccia a volte in modi poco ” urbani ” … così come l’ ha fatto lei col suo secondo e specialmente col suo terzo tentativo di sviare la attenzione dal ” pezzo ” . Col suo secondo tentativo lei , Antonio , ha infatti provato a ” issarsi ” sopra di me , pretendendo di ammantare il suo essere ateo di falsa razionalità … che è mero e malato ” razionalismo ” (che sta alla Ragione come la polmonite sta al polmone ) : e quindi ha preteso di continuare a farne una questione di ” cervello ” . Ma il ” cervello ” di chi dice stoltamente ” Dio non esiste ” : funziona molto peggio di chi ci crede veramente , nel Dio Vivente … così come ha potuto constatare . E persino il più intelligente tra gli atei è sgominato , in un confronto di ” cervello ” : laddove si confronta sul piano logico e dialettico con il meno intelligente tra coloro che al Dio Vivente ci credono veramente . Col suo terzo tentativo , fatto stanotte h 03:07 (e , per chi ci crede veramente , al Dio Vivente : i segni sono sovrabbondanti e parlanti anche là dove gli ipovedenti e i ciechi vedono solo casualità insignificanti ) , lei , Antonio : ha provato per la terza volta a sviare l’attenzione dal ” pezzo ” e a portarla , in questo caso , sulla ” terza C ” . Ma anche in questo caso : tra me e lei è confronto ìmpari . Poiché , come certamente sa : chi crede veramente nel Dio Vivente è così ” sopraddotato ” , in termini di ” terza C ” , da non aver , persino , più paura alcuna . E infatti canticchia tra sé , come il ” sopraddotato ” Francesco di Assisi ( il Santo Patrono della nostra pluri-benedetta Italia , il cui nome sta venendo diuturnamente infangato dal bianco(mal)vestito vicario dell’ Anticristo che siede , sanza averne titolo alcuno e quindi da totale usurpatore , sul Trono di Pietro) : ” Tanto è il bene che mi aspetto che ogni pena mi è diletto ” . E allora , carissimo Antonio : non tenti di distogliere l’ attenzione altrui ma soprattutto la sua … dal ” pezzo “. E il ” pezzo ” non è né la ” terza C ” (quel ” pezzo duale&gemellare ” che lei mi invita rusticamente a ” non romperle ” nella sua email odierna delle 03:07) e né il ” cervello ” che costituisce la ” seconda C ” e dove , in qualsiasi confronto lei voglia avere con il sottoscritto… non può che risultarne sgominato e perdente , come già successo, sul piano della Ragione e della Logica . Il ” pezzo “, infatti, su cui è vitalmente necessario portare la sua stessa attenzione : è la ” prima C ” … ossia il ” cuore ” . Che cuore è , il suo cuore , Antonio ? Lei non ha insistito a negare l’ inconfutabile consistenza logica di ciò che le ho mostrato per evidenziare la logica insostenibilità dell’ ” ateismo “… e che è poi la ” prova prìncipe ” tra quelle che dimostrano , logicamente e razionalmente , l’ esistenza di Dio . E il suo non insistere attesta il possesso, da parte sua: di quel ” minimo sindacale ” di onestà intellettuale , che caratterizza i figli di Dio , per quanto ” dispersi ” . Ma , ancora di più : lei non ha negato quanto negar NON può Chicche Tessia non sia completamente vuoto di Dio e non sia , al tempo stesso , completamente NON disponibile anche soltanto a ” orientarsi ” verso di Lui . Ossia l’ incommensurabile incensurabile ( noi Cattolici Apostolici Romani diciamo : ” non negoziabile ” ) prezzo della vita umana : che è sempre fine e non è mai mezzo . E difatti alla mia affermazione fatta 8 Feb 2016 h 21:15 , con cui subordinavo la pur fondamentale questione della moneta – debito a quella infinitamente + importante ( perché non negoziabile ) della difesa della vita umana da quanti vogliono sopprimerla e addirittura ” legalizzando ” tale soppressione: lei non ha ribattuto nel merito … e come sa ” chi tace , acconsente ” . Così come non ha risposto alla mia domanda retorica ( a Lei pervenuta h 01:10 di oggi 17 marzo 2016 ) con cui le chiedevo se c’ è qualcosa di più serio della vita umana , sulla Terra . La sua reazione , alla mia successiva domanda (” E lei , sig. Miclavez , di fronte a queste cose: che reazione ha? E come sceglie di impiegare il suo tempo? “) : è stata quella ” rusticamente espressa ” alle 03:07 . Ma , come vede : il problema non sta “a valle” , ossia nella ” terza C “. Sta bensì ” nel centro ” : ossia nel ” cuore “. E poi, necessariamente, si trasferisce anche “a monte”: ossia nel ” cervello “. Ci sono i cuori completamente privi di Dio e anche completamente indisponibili a orientarsi verso di Lui : e infatti , contrariamente a quanto è attestato menzogneramente dall’ Innominato … vicario dell’ Anticristo e bianco(mal)vestito usurpatore del Trono di Pietro … NON E’ VERO che ” siamo tutti figli di Dio ” . Io lo sono . Così come lo sono i miei fratelli e le mie sorelle . Ma Bergoglio non lo è . E , infatti : lo dimostra diuturnamente in ogni modo possibile . Così come lo dimostra diuturnamente ogni figlio del demonio , suo confratello : i peggiori dei quali sono proprio quanti si dicono ” cattolici ” e , a rendere ancora più colpevole il loro stato , indossano sulla capoccia delle ” berrette colorate ” . Ma non ci sono solo i figli di Dio consapevoli di esserlo e che si sforzano di fare la Sua Volontà e quindi di diventare anche Suoi fratelli … e poi i figli del demonio che già in Anima hanno detto di ” no ” a Dio , ancora prima di incarnarsi . Vi sono anche i figli di Dio ” dispersi ” . Ed è per costoro che Gesù E’ Venuto e Viene . Per confermare e premiare e liberare i primi e per recuperare e riunire e salvare i terzi . Per quanto riguarda i secondi : possono ancora salvarsi se lo vogliono . Ma, appunto : lo devono volere . Sempre e fortissimamente volere : e devono quindi essere sia ” vittoriosi ” che ” alfieri “… utilizzando in ciò la sola ” seconda ” , tra le ” tre C “… ed essendo privi sia della “prima” che della ” terza ” . I figli e fratelli di Dio le hanno tutte e tre , le ” C ” . E sono chiamati a mostrarle : per dar Gloria a Dio . Perché oggi siamo nel Tempo della rivelazione dei figli di Dio : quella di cui parla quel Saulo che cadde da cavallo , lungo la strada per Damasco . Anche lui un figlio di Dio ” disperso “, sino a quel momento . Anche lui che s’ era persa la ” prima C ” per strada … per poi finalmente recuperarla lungo la strada per Damasco … anche lui che usava male la ” seconda C “… e che poi , dopo quella ” caduta da cavallo ” , iniziò a usarla come un orologio svizzero … anche lui che di “ terza C “ sovrabbondava … perché i figli di Dio , anche quando sono ” dispersi ” , mostrano di esserlo con un coraggio che ” l’ateo vero ” non ha … [18]Io ritengo, infatti, che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà essere rivelata in noi . [19] La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio (Rom 8,18-19) Porti quindi l’Attenzione sul suo cuore , carissimo Antonio . Perché è proprio lì che Dio le parla … così come vi parla ad ogni Suo figlio . E la Sua Parola è chiara e luminosa come il sole , in una giornata in cui il cielo è tersamente azzurro . E tuttavia , sappiamo cosa voglia dire un tempo oppressamente e cupamente plumbeo e nuvoloso : al punto tale che le nuvole ( ” naturali ” o ” chimiche ” che siano ) fanno da barriera apparentemente insormontabile , rispetto al sole . Che pare non esserci più : quando invece è ancora lì … solo che è nascosto . Similmente, un cuore oppressamente e cupamente plumbeo e nuvoloso , perché reso tale dalle ” nuvole ” del peccato ( e che è il ” peccato ” , Antonio ? Non è solo ” debito “… quel ” debito ” la cui esistenza va pur riconosciuta , anche in un regime monetario in cui sul ” debito ” i figli del demonio hanno costruito la ” grande truffa ” . Il ” peccato ” è anche ” trauma “. E è , soprattutto , per un figlio di Dio : ” disallineamento ” … rispetto alla propria stessa rotta e direzione , scelta in Anima prima di scendere e incarnarsi sulla Terra . Quindi un ” mancare il bersaglio ” , nel presente … e infatti chi commette il peccato , sanza più neanche accorgersi di starlo facendo : non fa l’ esperienza della ” Vita Eterna “, in modo consapevole e più o meno continuo … così come capita a chi è più o meno consapevolmente in Grazia di Dio . Ma questo mancare il bersaglio nel presente : può diventare mancare il bersaglio per la Eternità … se non ci si ” converte ” , e quindi si cambia il proprio modo di pensare e di sentire e di agire … operando una vera e propria ” conversione a U ” . Che non è quasi mai ” evento puntuale “. Ma è invece ” percorso ” e ” processo ” : così come lo è anche la scelta radicamente opposta … ossia quella di commettere l’ unico peccato imperdonabile . La bestemmia contro lo Spirito Santo . La prima fattispecie delle sei fattispecie della quale è : è il far guerra a ciò che si sa essere integrale verità … e che quindi , in quanto tale , non è minimamente confutabile , nonostante tutti gli sforzi e tutti i tentativi per farlo ) : ha difficoltà , a volte persino grande immensamente , a ” ascoltare ” la Voce di Dio . Ma essendo Voce e non Immagine : essa , benché attenuata , passa comunque . L’ unico presupposto è che continui a esservi ” aria ” , perché il Suono possa farla vibrare . E , nei cuori dei figli di Dio che non hanno ancora perfezionato il peccato contro lo Spirito Santo : di ” aria ” ce n’ è sempre almeno un pochino . E , per quanto il peccato commesso e patito costituisca una ” insonorizzante barriera ” : essa non è mai completa , sin quando non è peccato , perfezionato , contro lo Spirito Santo . Quindi, Antonio… nell’ attesa di poter tornare a vedere il Volto di Dio (per vedere il Quale, già sulla Terra, bisogna essere puri di cuore: e infatti Gesù ce lo dice, nel Suo Discorso della montagna, in cui enuncia le “Otto + Una” Beatitudini . [8]Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. (Mt 5,8) lei può sin d’ora ascoltare la Sua Voce… nonostante le “barriere insonorizzanti” costituite dal peccato che la opprime . Poiché nessun figlio di Dio può essere soddisfatto dalla ” prova razionale ” dell’esistenza di Dio . E , invece , ogni figlio di Dio Ne cerca il Volto … e manifesta questa sua ricerca spesso inconsapevolemente , quando è ” disperso” : nella ricerca della verità . Infatti , una filosofa ebrea ( che arrivò a dimostrare di essere ” uomo ” pur restando pienamente donna : mostrando delle “ tre C “ sovrabbondanza . Del resto la più importante delle ” tre C ” è quella centrale , ossia quella del “cuore”. E un uomo che sia Uomo: ha infatti riscoperto in sé la propria parte femminile e quindi il suo essere ” donna ” , pur essendo pienamente uomo ) che si convertì a Cristo e quindi si fece Cattolica e prese l’ abito carmelitano , arrivando a morire in quel di Auschwitz assieme ai suoi fratelli e sorelle non ancora convertiti , disse : ” Chi cerca la verità, lo sappia o no , cerca Dio”. E tanto le amai, sin dalla prima volta che le ascoltai , queste parole di questa donna : che le ho inserite nella mia firma elettronica , insieme con quelle di tre uomini . Uno dei quali è certamente Uomo: in quanto Figlio di Dio . Ed è certamente Dio : in quanto Figlio dell’Uomo . conchiglia.net | http://www.conchiglia.us/IT_index.html | http://www.conchiglia.us/RIVELAZIONE_ITALIA/conchiglia/Gesu’_Conchiglia_ed_ecco_che_Io_vengo.html http://www.conchiglia.us/Conchiglia/15.310_TU_E_LUI_UNITI_PER_DIRE_BENTORNATO_MIO_SIGNORE_13.05.15.pdf Grazie per la sua Attenzione caro Antonio . Dio la benedica . Maranathà . Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano | _| GIO 17 marzo 2016 03:07, Miclavez Antonio ‪<a.micla@libero.it>‬ ha scritto : Fabio , non rompermi i coglioni . GIO 17 mar 2016 h 01:10 Fabio Massimo Patricelli <fm.patricelli@gmail.com> ha scritto : Antonio carissimo , se parte dalla definizione formale di Dio : ” Essere Perfettissimo la cui perfezione non può essere superata da nessun altro essere ” allora è sufficiente una logica semplicissima inferenza per prendere atto di quanto l’ affermazione ” Dio non esiste ” abbia la stessa fondatezza della affermazione ” il cerchio è quadrato ” . E , anche in questo caso , la presa d’ atto dell’ infondatezza e della falsità di questa affermazione seconda è il frutto di una semplicissima inferenza logica , laddove si considerino le formali definizioni dell’ ente ” cerchio ” e dell’ente ” quadrato ” . Lei , poi , dice che preferisce parlare di cose serie ( ma già la Logica è una cosa serissima : e quanti hanno rispetto per la Logica , non si sognano nemmeno lontanamente di affermare ” Dio non esiste ” . Ma , semmai , ” deviano ” su affermazioni secondarie , tipo : ” Dio è NON conoscibile ” oppure ” Dio è indifferente all’uomo ” oppure ” Dio è malvagio “) , e allora le chiedo : c’ è qualcosa di più serio della vita umana , sulla Terra ? C’ è qualcosa di più serio della sua distruzione ? E l’ uccisione di esseri umani all’interno dell’utero materno , la ” produzione ” di esseri umani ( e molto spesso non propriamente umani ) mediante FIVET , la clonazione di esseri para-umani : non sono forse cose serissime ? E lei , sig. Miclavez, di fronte a queste cose quale reazione ha ? E come sceglie di impiegare il suo tempo ? Grazie in anticipo per la sua risposta , sig . Miclavez . Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano 8 febbraio 2016 21:23 Miclavez Antonio ‪<a.micla@libero.it>‬ ha scritto : dio esiste e dio non esiste hanno la stessa valenza , come dire il puffo è rotondo o il puffo è verde . Preferisco parlare di cose serie , ma se per Lei la menata del dio è importante , ci si occupi pure , ma non mi faccia perdere tempo , e mi tolga cortesemente dalla Sua lista. Grazie |_ LUN 8 feb 2016 h 21:15 Fabio Massimo Patricelli <fm.patricelli@gmail.com> ha scritto : Non sapevo Lei fosse sicuro che Dio non esista , sig. Miclavez . E mi limito , en passant , a farle presente come , in termini puramente logici e razionali , l’ affermazione ” Dio non esiste ” ha la stessa fondatezza dell’ affermazione ” il cerchio è quadrato ” . In ogni caso , anche se lei vuole prescindere da quella Bibbia di cui io vedo e avverto il carattere di Sacra Scrittura : non vedo come possa prescindere dalla realtà antropologica . Tanto più che lei mostra da anni consapevolezza dello stridente contrasto tra la suddetta realtà e l’ inumano e schiacciante meccanismo – pur legale – della moneta debito . Quella ” moneta-debito ” che , pur implicitamente ma inequivocabilmente condannata da Gesù , è ben lungi dalla disumanità delle ” leggi ” che permettono la uccisione degli esseri umani nell’ utero materno , o la ” produzione ” di esseri umani mediante FIVET ( ulteriormente aggravata dall’ ” utero in affitto ” ) , o addirittura la vera e propria clonazione di esseri para-umani . A meno che lei consideri normale e accettabile e auspicabile, tutto ciò: e, qualora fosse così, farei irrevocabilmente un passo indietro, nei suoi confronti . E lo farei per rispetto : verso me stesso e il mio essere figlio di Dio . Grazie in anticipo per la sua risposta . Un cordiale saluto Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio, Cattolico Apostolico Romano | LUN 8 Febbrajo 2016 17:58 , Miclavez Antonio ‪<a.micla@libero.it>‬ ha scritto : “ sono ateo , La prego di rispettare “ … 8 feb 2016 h 17:23 Fabio Massimo Patricelli <fm.patricelli@gmail.com> ha scritto : Sia Lodato Gesù Cristo sia lodata Maria Santissima che è Divina , Perfetta, Vergine , Santa Maria di Guadalupe . Carissimi , nell’ articolo sottostante ho trovato un commento particolarmente significativo , postato da una donna di nome Anna ( nome significativo anch’ esso ) proprio nel giorno della presentazione di Gesù al Tempio , fatta da Maria Santissima , assieme al Suo Sposo castissimo , che aveva proprio Sant’Anna come ” madre gestazionale ” a Modo di Dio e non a modo degli uomini . Un commento e in realtà una vera e propria testimonianza . Che mi ha aperto gli occhi su qualcosa che fino a quando non ho letto la testimonianza di Anna : non mi era ancora chiara . Ossia che Dio ” raddrizza ” anche la stortissima FIVET , laddove i due ” genitori ” sono due figli di Dio estremamente “dispersi”, e magari per ignoranza . E che quindi , da figli ” dispersi ” , esercitano il loro ” volere di uomo ” per ” generare ” non direttamente e come prevede Natura : bensì attraverso la essenzialmente luciferina ” procedura ” detta FIVET . Quindi , mediante il ” sangue “, inteso come parte vitale del corpo umano e dunque la manipola azione delle cellule generative . Se abbiamo occhi per vedere , l’ anticipazione di tale luciferina possibilità (che è , in realtà , una ” replica ” di quanto già successo nel passato dell’Umanità : la stragrande parte del quale ci hanno impedito di conoscere, sostituendolo con ” favole per bambini “) è presente inequivocabilmente finanche nel Prologo del Santo Vangelo secondo San Giovanni : [10] Egli era nel mondo , e il mondo fu fatto per mezzo di lui , eppure il mondo non lo riconobbe . [11] Venne fra la sua gente , ma i suoi non l’ hanno accolto . [12] A quanti però l’hanno accolto , ha dato potere di diventare figli di Dio : a quelli che credono nel suo nome , [13] i quali non da sangue , né da volere di carne , né da volere di uomo , ma da Dio sono stati generati . (Gv 1,10-13) Due figli di Dio possono quindi arrivare , entrambi , a un punto tale di ” dispersione ” : da esercitare il loro ” volere di uomo ” per generare mediante il “sangue” e non mediante la Legge di Natura , pur degradata dopo il Peccato Originale .E quindi ricorrere alla FIVET : pur dicendosi Cristiani e , addirittura , Cattolici . E tuttavia , se lasciano a Dio anche solo uno ” spiraglio ” , così come manifesta di aver fatto Anna nella testimonianza sottostante data nella ” piazza ” di quella figlia di Dio che è Costanza Miriano : Dio interviene . E assicura l’ incarnazione dell’ Anima , seppur tardiva rispetto al concepimento . E quindi la nascita di esseri pienamente umani , in quanto dotati di Anima : e non solo di parola e ragione , com’ è nel caso di quanti sono sanz ‘ Anima : – o perché clonati ( e solo Dio sa quanti decine e centinaia e migliaia di migliaia di questi esseri sono già tra noi, dopo esser stati ” prodotti ” nei laboratori degli scienziati di satana ) , – o perché ” prodotti ” mediante FIVET (quindi generati da “sangue” e non direttamente da ” volere d’uomo “), a partire da quel 25 luglio 1978 in cui nacque a Londra (e dove altro , se no?) Louise Brown . E quindi determina , mediante il Suo Intervento , non solo la nascita di esseri pienamente umani e non solo possedenti (com’è il caso degli esseri senz’Anima) un mero simulacro d’umanità: ma addirittura la nascita di ” uomini “, intesi come ” figli di Dio ” , ossia Anime che hanno scelto Dio all’ atto della scelta primordiale . E intuisco e spero e credo che sia accaduto proprio questo , nel caso di Anna e suo marito : i quali, dopo essere ricorsi alla FIVET satanicissima , si sono esplicitamente affidati a Dio . E sono stati , quindi , da Lui aiutati . E hanno da Lui , Autore della Vita , ricevuto in dono la loro Teodora : ” Dono di Dio ” , appunto . http://costanzamiriano.com/2016/02/02/perche-continui-a-sbattere-contro-quel-muro/#comment-107578 Anna 2 febbraio 2016 alle 14:44 Anch’ io ho provato a aggirare il Muro , ce l’ho fatta , ma ho scoperto che anche la felicità deve rispondere agli interrogativi della ragione . Mio marito aveva difficoltà di procreazione . Residenti in Gran Bretagna , siamo ricorsi alla provetta ( almeno i materiali erano tutti nostri . La piccola assomiglia a tutti e due e ha anche qualcosa dei nonni : è una consolazione ) . Abbiamo avuto successo , ma a un certo punto sembrava che tutto fosse proprio finito . Nella disperazione mi sono rimessa al Signore , e a un certo punto ho cominciato a sentire una strana felicità , una vicinanza , qualcosa di avvolgente , tant’ è vero che Gli chiedevo non più di lasciarmi il bambino , se così doveva essere ma di starmi vicino , di continuare a sentirmi “ avvolta ” in quel modo . Qualche giorno dopo siamo andati a fare l’ ecografia per vedere se c’ erano residui da eliminare , e abbiamo visto un puntino che pulsava , un cuoricino . Quando è nata , come secondo nome l’ ho chiamata Teodora “ dono di Dio ” .
Non dimentico mai che lei è il frutto dell’ accettazione della perdita . Però adesso che sta crescendo e cresce bene , non posso fare a meno di chiedermi se avessi il diritto di metterla al mondo in quel modo , visto che sia io che mio marito non abbiamo parenti , e che un giorno si troverà sola . Soprattutto non posso fare a meno di pormi domande riguardo alla tragedia degli embrioni orrendamente definiti “ soprannumerarj ”. I problemi riproduttivi non li avevo io ma mio marito , il trattamento , mirato soprattutto a donne che avevano problemi e a tutte somministrato ( stesso standard per problemi diversi ) , ha portato alla creazione di 14 embrioni top grade . I medici erano estasiati , io meno : che cosa ne avremmo fatto ? Mi sono sottoposta di nuovo agli impianti diverse volte per non eliminare nemmeno un embrione , purtroppo sanza mai avere almeno un esito positivo. 
Adoro mia figlia, ma non so se, tornando indietro col senno di poi, ripeterei l’esperienza. Se non avessi avuto l’ esperienza della perdita annunciata e del ritorno del puntino che pulsava nel buio dello schermo dell’ ecografista , avrei l’impressione di essermi fabbricata una figlia , sanza quella dimensione della piena autonomia della vita , quasi del dono , che rende l’ arrivo di un bambino una specie di miracolo . |_|Quanto è successo , in modo esplicito e manifesto a Anna e a suo marito : intuisco e spero e credo sia successo a una gran parte dei figli di Dio che hanno fatto ricorso da ” dispersi ” quali erano al momento della decisione , alla FIVET (e , checché ne dica il Vicario dello Anticristo che siede là dove non gli conviene e non gli compete : è assolutamente falso che lo siamo tutti , “figli di Dio” . Infatti , molti non lo diventano neanche dopo il Battesimo : e lo mostrano in modo inequivocabile col comportamento loro che resta costantemente e essenzialmente volto al male , anche e soprattutto quando ” predicano bene ” . A maggior ragione , non tutti i non Battezzati hanno un’ Anima da ” figli di Dio ” . Ma costui , il ” travestito di bianco ” che siede sul Trono di Pietro : del Prologo del Santo Vangelo secondo San Giovanni pretende infatti di farne un uso innominabile , da qual è , ” innominato ” . Ecco perché bisogna disassociarsi da lui in modo radicale e non bisogna associarsi a alcuna preghiera proposta da lui e men che meno pregare per lui : perché non si prega per chi è manifestamente instradato , per sua esplicita e consapevole volontà , lungo la strada dell’ unico peccato imperdonabile. E che, addirittura, potrebbe averlo anche già perfezionato, il peccato contro lo Spirito Santo, prima ancora di terminare la sua vita terrena . E questa , è pura e semplice Parola di Dio : [16] Se uno vede il proprio fratello commettere un peccato che non conduce alla morte , preghi , e Dio gli darà la vita ; s’ intende a coloro che commettono un peccato che non conduce alla morte : c’è infatti un peccato che conduce alla morte ; per questo dico di NON pregare . [17] Ogni iniquità è peccato , ma c’è il peccato che non conduce alla morte . (1 Gv 16,17) . Ma la notizia da voi giuntami della modifica genetica sugli embioni umani , approvata in modo ” protocollare ” in quella Inghilterra il cui Re , fino al cosiddetto ” scisma ” anglicano ( NON fu uno ” scisma ” ma la prova generale della costituzione di ” un’ altra chiesa “, ” corpo separato ” dall’ Unica Chiesa . Infatti i ” presbìteri ” e i ” vescovi ” della così detta ” Chiesa Anglicana ” da Sacerdoti e da Vescovi sono soltanto dei ” travestiti ” , sia da presbìteri sia da vescovi , poiché non vi è successione apostolica, nella cosiddetta ” Chiesa Anglicana ” . Che è soltanto una ” denominazione ecclesiale” e non una Chiesa locale in senso proprio , così come sono solo ” denominazioni ecclesiali ” gli innumerevoli gruppi nati dalla poli -eresia luterana . Con la differenza che la denominazione detta ” anglicana ” ha sino a oggi mantenuto , rispetto alle altre , un simulacro di ” unità ” e di ” struttura ” ) veniva addirittura detto ” Defensor Fidei ” : non può che essere un vero e proprio ” squillo di tromba ” per chi ha orecchie per sentire o comunque ce le ha ancora funzionanti e/o non completamente tappate dal cerume spirituale . E avendole in grado di sentire : non se le copre volontariamente con le mani. A mò di ” seconda scimmietta ” del celebre trio ” io-non-vedo / io-non-sento / io-non-parlo “. Lo sanno perfettamente , i servi di satana : di avere poco tempo , ormai . E sanno anche che l’esercito dei senz’Anima , che è già “legione”, tra clonati e prodotti-via-FIVET (su cui Dio non è intervenuto perché i “genitori” non Glielo hanno chiesto, né esplicitamente né implicitamente) : è ancora troppo piccolo, per la piena attuazione dei loro piani luciferini . E , a mò di orde di Isengard e Mordor : lo vogliono ancora più esteso , questo esercito di “orchi” e ” urukai “, capitanato dagli uomini figli della perdizione e, a un livello ancora più alto , da quanti pur essendo figli di Dio all’ Origine hanno irrevocabilmente tradito e sono passati all’altro schieramento . A mò di Saruman . Il quale , così come faceva Sauron , rendeva i suoi ” prodotti ” pienamente conformi alla loro natura : mediante l’ odio . Perché chi è ” orco ” o ” urukai ” per natura e è cresciuto senza ricevere amore : che cosa altro potrà mai fare se non esprimere pienamente ciò che è ? Ma , d’altro canto , il fatto di essere figli di Dio e quindi capaci di amare NON legittima il ricorso alla ” produzione ” di esseri umani . E la pretesa che tali ” prodotti ” siano , di per sé , realmente “esseri umani” e non animali dotati di parola e di ragione . Quindi , privi di sentimenti veramente umani : poiché privi di Anima ma dotati solo di anima animale . Ecco quindi il motivo per cui una qualsiasi legge che abbia il fine di ” rialzare i muri ” : può essere gradita a Dio solo se questa ricostruzione di muri avviene a Modo Suo e non a modo nostro . E , siccome Dio è Unità : non può esservi legge umana a Lui gradita se non ispirata da una visione essenzialmente unitaria . Serve quindi una Legge che defisca… rectius: riconosca… che l’essere umano è tale sin dal suo concepimento e che sin dal suo concepimento si parla di un essere umano di sesso femminile (quindi: di una concepita) oppure di sesso maschile (quindi : di un concepito) . Di una Legge che riconosca che il concepimento avviene naturalmente nel corpo della donna, in particolare nell’organo femminile, e duale, detto “tube di Falloppio”: e che esso coincide con l’incontro-fusione tra l’ ovulo della madre , ossia della genitrice di sesso femminile , e lo spermatozoo del padre , ossia il genitore di sesso maschile . Di una Legge che riconosca che all’ atto del suddetto incontro-fusione (che si perfeziona , appunto, con la fusione del nucleo dello spermatozoo, penetrato all’interno dell’ovulo dopo aver lasciato all’esterno il suo flagello, con il nucleo dell’ovulo stesso: e ciò avviene dopo la penetrazione della ” seconda barriera ” , quella della membrana nucleare , che divide il nucleo dell’ ovulo dal suo citoplasma , ossia la parte di ovulo compreso tra il nucleo e la membrana dell’ ovulo stesso ) si viene a determinare un nuovo essere appartenente al genere umano , in quanto avente un patrimonio genetico unico e irripetibile che sarà tale per tutta la sua vita , da quel momento in poi . Di una Legge che non permetta alcuna forma di concepimento al di fuori del corpo della donna e dell’organo naturalmente deputato per essere luogo del concepimento , ossia una delle sue tube di Falloppio . Di una Legge che riconosca che , entro qualche decina di ore dal suo concepimento , la neo-concepita o il neo-concepito migra (e in tempi di ” migrazioni di massa ” : è un concetto che dovrebbe esser ben accolto da tutti quanti sono a favore delle medesime ) dall’ organo materno in cui ha iniziato ad esistere verso l’ organo materno dove la Natura prevede che ella o egli si annidi , per svolgervi la stra – grande parte del suo processo di crescita , misurato dalla cosiddetta ” età gestazionale “… ossia l’utero , organo femminile per eccellenza . Di una Legge che , riconoscendo pienamente il diritto alla vita della concepita o del concepito : lo tuteli in senso pieno non permettendo alcuna forma di aborto diretto , intesa come uccisione volontaria del concepito nascituro . Di una Legge che vieti la produzione, l’importazione, la detenzione, la distribuzione e la commercializzazione sia delle sostanze abortive (sia le cosiddette”pillole anti-concezionali ” che hanno anche effetti anti-annidatori , e quindi abortivi , oltre che effetti anti- Contraccezionali ; e sia le cosiddette “pillole abortive”, che siano di “un giorno dopo”, di “tre giorni dopo”, di “cinque giorni dopo”, o di “un mese dopo”) che dei dispositivi abortivi (come la cosiddetta ” spirale ” : che svolge azione abortiva , in quanto anti-annidatoria) Di una Legge che tuteli integralmente il diritto alla vita della donna, madre della concepita o del concepito: permettendo l’aborto indiretto, ossia quello dove l’uccisione del concepito non è voluta né come fine e né come mezzo . Casi comuni in cui l’aborto indiretto è lecito e non costituisce reato, neanche colposo , sono quelli di : – gravidanza ectopica ( ossia gravidanza caratterizzata da migrazione erronea e quindi da annidamento in una parte dell’ utero diversa dalla matrice , e si parla in questo caso di gravidanze ectopiche intra-uterine ; o addirittura da annidamento all’esterno dell’utero , e si parla di gravidanze extra-uterine ) – cancro uterino , che può comportare la morte della concepita o del concepito all’ atto dell’intervento chirurgico finalizzato a rimuovere il cancro – cancro o altra malattia accertatamente grave : la cui terapia prevede l’uso di farmaci che possono avere , tra gli effetti collaterali , un effetto abortivo . Di una Legge che tuteli integralmente il diritto della donna a non dar seguito alla propria maternità : permettendo quindi di definire l’ adozione ancora prima che il nascituro venga alla luce . Di una Legge che consenta l’ adozione , sia pre-parto che post-parto , soltanto a coppie costituite da un uomo e una donna , uniti in matrimonio . Di una Legge che attui una vera e seria tutela sociale della maternità : riconoscendo alla madre, se cittadina italiana o se coniugata con un cittadino italiano , un assegno di Stato mensile a partire dal terzo mese di età gestazionale al terzo anno di età anagrafica del bambino . Di una Legge che non consente l’ adozione a una coppia in cui la moglie è la madre genetica del concepito . Se non si parte da queste Basi: si costruisce qualcosa che è ” bacato ” e ” fallato ” alla origine . E che quindi , nascendo con dei varchi sin dall’inizio : è una fortezza immediatamente conquistabile dalle armate di Sauron e di Saruman . Se non si parte da queste Basi : la nostra amata Nazione , pluri-benedetta da Dio , tradirà in modo definitivo la sua vocazione a essere Faro di Civiltà . E quindi modello per tutte quelle nazioni che non possono ancora conoscere la vera Civiltà perché la loro storia non è mai stata fondata esplicitamente sulla Sovranità Sociale di Nostro Signore Gesù Cristo . Se non si parte da queste Basi : si costruisce sulla sabbia . E ciò che è costruito sulla sabbia : ammesso che si possa tirar su , è certamente destinato a cadere , con grande rovina . Dio benedica i Suoi figli . Maranathà Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano . MERC 3 febbraio 2016 23:14 , Movimento d’Amore San Juan Diego ‪<movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.email>‬ ha scritto : MONOS – Unico . REGNO UNITO : APPROVATA MODIFICA GENETICA DI EMBRIONI UMANI Nel 2015 , i ricercatori Cinesi hanno modificato il genoma di un embrione per correggere una malattia del sangue , e è ancora considerato un evento epocale . Anche gli esperimenti che fate sugli embrioni … mai vi faranno scoprire il modo in cui ho creato la Vita in voi . Voi fate copie di uomini da cellule già esistenti quindi … niente viene da voi . Vi illudete se cercate di imitarMi . 5 marzo 2002 – Dio Padre a : “ Conchiglia “ . Dio vi benedica _ MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO Coordinamento Mondiale © Copyright – LA RIVELAZIONE – Conchiglia della Santissima Trinità – BENTORNATO MIO SIGNORE – Come vede , prof. Spedicato: questa risposta gliel’avevo scritta il 12 febbraio scorso . E ritengo che sia venuto il momento di fargliela pervenire . Dio la benedica . Maranathà Fabio Massimo Patricelli , figlio e fratello di Dio , Cattolico Apostolico Romano – inoltrato – Da : Fabio Massimo Patricelli ‪<fm.patricelli@gmail.com>‬ 12 febbraio 2016 16:31 Oggetto: [Cosa faccio? La invio, questa risposta, al prof. Emilio Spedicato ? ] Caro Prof . Spedicato… R : ANNIVERSARIO : 11 febbraio 2013 – 11 febbraio 2016 – Beata Vergine Maria di Lourdes A : MOVIMENTO D’AMORE SAN JUAN DIEGO <movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net> … la ringrazio per la sua risposta : breve e concisa , la riprendo integralmente : Soltanto Dio e Ratzinger conoscono i motivi profondi della decisione di Ratzinger . Sappia che da Ratzinger , cardinale e papa , ho avute lettere in merito a mie teorie bibliche dove sono in contrasto con la tesi diffusa anche nelle scuole teologiche italiane che la Bibbia non abbia valore storico , e in particolare Mosè , Davide e Salomone mai siano esistiti . Veda il mio sito http://www.emiliospedicato.it Il futuro lo conosce solo Dio . EmilioSpedicato @ GMAIL. Com |_ E mi piacerebbe poterla ringraziare per aver ammesso che la ” vicenda SWIFT ” è stata soltanto fumo negli occhi (o, per usare un termine usato nella mia avita Napoli , soltanto ” ammuina “) con cui il Tentatore – che è anche il Distrattore – ha tentato di distrarre quanti avevano più mezzi degli altri per rendersi conto di quanto stava succedendo . E a avere più mezzi di tutti , in assoluto , in termini di ” conoscenza ” (e di ” chiavi della conoscenza ” ) : erano proprio i Cardinali . Che erano tutti perfettamente informati della Rivelazione – Richiesta formulata mediante Conchiglia a Benedetto Sedicesimo : il 2-2-11 alle 11.02 Ossia della Rivelazione – Richiesta di cui lei stesso può prendere contezza se vuole prendersi il tempo di leggere i Documenti ricevuti ieri , dedicando loro la necessaria Attenzione : e nella quale a Benedetto Sedicesimo , chiamato (in quella medesima Rivelazione-Richiesta) ” sasso ” da Colui che parla a Conchiglia e che dice di Sé di essere l’eterno ” David ” , veniva chiesto dal medesimo ” David ” di staccarsi dal Vaticano tenendo cura della Veste . Dal 2-2-11 all’11-2-(11+2) vi sono 2 anni e 9 giorni : e durante quel periodo i Cardinali ( sia quanti odiavano Benedetto Sedicesimo e erano già scismatici pur in assenza di scisma dichiarato ; e sia quanti dicevano di amarlo e di essere in comunione con lui ) hanno disposto le loro ” mosse ” per prepararsi ( a modo loro e non a Modo di Dio ) all’ Evento della Rinuncia . Evento da loro ritenuto , quantomeno , assai probabile : visto e considerato che era stato richiesto mediante quella Conchiglia nei confronti della quale Benedetto Sedicesimo aveva già data ampiamente mostra , in numerose occasioni, di avere una particolarissima considerazione . Al punto da prendere molto spesso decisioni rilevanti per la vita della Chiesa : proprio secondo le “linee-guida” delineate nelle Rivelazioni a Conchiglia . E poco tempo dopo le Rivelazioni in cui erano state date le suddette ” linee –guida ” . ” Linee – guida ” date da Dio nella Sua immutabile e immutata Logica : ” proporre ” e lasciare alla Libertà da Lui donata al Suo Uomo… la decisione volontaria di ” disporre ” . Quindi, se quella Rivelazione-Richiesta del 2-2-11 delle 11.02 passò inosservata a gran parte del “popolo”, a cui tutt’ora è impedito da un certo e determinato Pastore (anche a causa di un altro Pastore, che gli fu Vicario fino al 2006) di conoscere liberamente e gratuitamente ciò che è gratuitamente e liberamente dato da Dio: certamente non passò inosservata alla gran parte dei Pastori. E, in particolare, non passò inosservata ma fu anzi profondamente ” osservata “, nel senso di ” scrutata ” : da tutti i ” principi tra i Pastori “. E a tal punto fu presa seriamente, dai “prìncipi tra i Pastori”, la possibilità che Benedetto Sedicesimo rispondesse affermativamente a quella Richiesta-Rivelazione : che alcuni , tra costoro , non esitarono a tentar di ” ostacolare ” il possibile “accredito” di Conchiglia come ” stra-ordinariamente importante ” Profeta di Dio , in questi Ultimi Tempi . Accredito che sarebbe stato quasi inevitabile se nessun altro , a parte lei , avesse prefigurato in modo chiaro e inequivocabile la Rinuncia di Benedetto Sedicesimo . E quindi, alcuni tra costoro , non esitarono a far da mandanti ed ispiratori di una satanicissima ” appropriazione indebita ” (perché è lei , prof. Spedicato , a insegnare a me : non c’è ” appropriazione indebita ” peggiore di quella :tentar di “appropriarsi indebitamente” della stessa Parola di Dio) nei confronti di quello che era uno ” Scoop Divino ” . E che invece alcuni ” Cardinali vaticani ” ebbero la pretesa di far passare da ” scoop umano “, fatto da quell’Antonio Socci che si era già accreditato presso il grande pubblico come ” giornalista Cattolico ” e ” Cattolico e giornalista coraggioso ” al punto da non aver esitato nel prender posizione pubblicamente contro l’abominevole “affaire” del cosiddetto “terzo Segreto di Satana”. Del quale , il 26 giugno 2000 , i ” Cardinali vaticani ” avevano dato alla Chiesa e alla Umanità una versione abominevolmente ” tagliata&cucita “. Fu quindi qualcuno di costoro, da Socci ritenuto ” fonte totalmente affidabile ” : a contattarlo , subito dopo il 2-2-11 e a recitare la ” scena drammatica ” di stargli dando una riservatissima ” imbeccata ” sulle imminenti dimissioni di Benedetto XVI . Dimissioni che lo stesso Benedetto XVI aveva peraltro ventilate, tra il 2009 e il 2010, in un libro-intervista con il suo biografo tedesco , Peter Seewald .Il quale, il 12 febbraio 2013, disse qualcosa di ben più specifico di quanto da lei affermato, prof. Spedicato, in un modo che non esito a definire simil-pilatesco (“I motivi profondi della decisione di Ratzinger li conosce solo lui e Dio”) . Infatti , il 12 febbraio 2013 , Peter Seewald fu ben più esplicito e aderente al Vero di quanto sia stato lei , con la risposta datami alle 22:01 dell’11 febbraio 2016 . E infatti alla domanda ” Con chi si è consultato il Papa prima di prendere la decisione annunciata ieri ? “, Peter Seewald rispose nel modo seguente : ” Con Gesù Cristo ” http://www.tempi.it/con-chi-si-e-consultato-papa-benedetto-xvi-prima-di-dimettersi-con-gesu-cristo#.Vr2a4k-OD1s Ma , in quel medesimo 12 febbraio 2013 , nel ” circo mediatico ” si guardò a Antonio Socci quasi come a un ” profeta “: avendo anticipato in modo apparentemente molto preciso e inequivocabile sin dal 25 settembre 2011 l’ Evento che si era concretamente realizzato il giorno prima , nel 155esimo anniversario dell’inizio delle Apparizioni di Maria Santissima a Lourdes e nell’ 84esimo anniversario della fondazione dell’ escatologico ” Stato della Città del Vaticano ” . Il 25 settembre 2011 Antonio Socci aveva infatti scritto : ” Per ora è una voce (un’ipotesi personale di Joseph Ratzinger) e spero che non diventi mai una notizia. Ma poiché circola nelle più importanti stanze del Vaticano merita molta attenzione .In breve: il Papa non scarta la possibilità di dimettersi allo scoccare dei suoi 85 anni , ovvero nell’aprile del prossimo anno” http://www.antoniosocci.com/dimissioni-del-papa-preghiamo-che-dio-ce-lo-conservi-a-lungo/ L’11 marzo 2012 il medesimo Socci aveva ulteriormente scritto : ” Il Papa si dimetterà ? Quando , il 25 settembre scorso , su queste colonne , scrissi che BenedettoXVI – in vista degli 85 anni – stava valutando anche la possibilità delle dimissioni , riferivo delle voci che mi erano arrivate da tre fonti indipendenti e credibili della Curia Romana . […] Il mio articolo fu attaccato – come se io mi fossi inventato uno scoop per fare clamore – da qualche collega ( vaticanista e no ) frustrato per aver bucato la notizia o , in certi casi, semplicemente per livore personale.” Dopo aver ricordato che ” le dimissioni di un Papa ” sono un evento contemplato anche dal Codice di Diritto Canonico e che , benché rare estremamente , si siano verificate già alcune volte nella storia della Chiesa ; e dopo aver ricordato che sia Pio XII che Paolo VI si dice le avessero prese in considerazione seriamente , e che anzi il primo ” avesse già scritto una lettera di dimissioni da rendere pubblica nel caso in cui fosse stato fatto prigioniero e quindi Hitler non potesse mai dire di aver nelle sue mani il Vicario di Cristo ma solo il cardinal Pacelli ” ; ecco che Antonio Socci prosegue nel modo seguente : ” Dunque – venendo a Benedetto XVI – va detto che la tempesta che ha travolto in questi mesi la Curia vaticana , in particolare la Segreteria di stato, allontana l’ipotesi di dimissioni del papa, il quale ha sempre precisato che esse sono da escludere quando la Chiesa è in grandi difficoltà e quindi potrebbero sembrare una fuga dalle responsabilità . D’ altronde nel caso di papa Rarzinger non si tratterebbe di un drastico ritiro in qualche abbazia bavarese , a studiare , a scrivere e a pregare ( come ha sempre sognato di poter fare in vecchiaia) perché tornando cardinale egli tornerebbe anche a ricoprire anche quella carica di Decano del Sacro Collegio che egli aveva già nel Conclave del 2005 , da cui uscì Pontefice ” http://www.antoniosocci.com/ferrara-riflette-sulle-impossibili-dimissioni-del-papa-intuizioni-profonde-e-un-mistero-che-sfugge/ In quello stesso 12 febbraio 2013 , Antonio Socci parrebbe quindi aver avuto il minimo sindacale di rispetto della Verità e di Timor di Dio . Allorché si schernì e giustamente sottolineò che la sua non era stata una profezia ma una ” notizia segreta ” appresa da ” diverse fonti “. E tuttavia, ribadì la ” paternità ” dello ” scoop ” ( parola da lui già usata l’11 marzo 2012 , come abbiamo visto prima ) : ” Infatti la decisione risale almeno alla estate 2011 e non è più una notizia segreta dal 25 settembre 2011 , quando su questo giornale, io la portai alla luce, avendola saputa da diverse fonti, tutte credibili ed indipendenti le une dalle altre” http://www.antoniosocci.com/quando-nel-settembre-2011-seppi-delle-dimissioni-e-perche-oggi-quelle-inquietanti-profezie/ Il 12 febbraio 2014 Antonio Socci fece poi una ” mezza giravolta ” , prendendo in considerazione che la Rinuncia annunciata 1 anno e 1 giorno prima e attuata dal 28 febbraio 2013 : non fosse canonicamente valida http://www.antoniosocci.com/forse-non-e-canonicamente-valida-la-rinuncia-di-papa-benedetto/ Mentre il 19 luglio 2015 ribadiva la sua fiducia nella sua fonte ( divenuta nel frattempo una e una sola , a differenza della molteplicità di ” fonti , tutte credibili e indipendenti le une dalle altre” menzionate il 12 febbraio 2013, che erano nel numero di “tre” l’11 marzo 2012 e che erano ” importanti stanze del Vaticano ” il 25 settembre 2011): “una importante personalità ecclesiastica della Curia , assolutamente attendibile”. http://www.antoniosocci.com/continua-il-giallo-della-rinuncia-di-benedetto-xvi/ E bisognerebbe essere in molti , a ricordare a Antonio Socci (io l’ho già fatto: ma, essendo io soltanto un asino, questo ” sapiente e intelligente ” considera soltanto “ ragli “ quanto gli ho detto a più riprese . E quindi prosegue lungo il suo percorso di sfracellamento) la Parola di Dio , laddove è scritto : “Maledetto l’uomo che confida nell’uomo […] Benedetto l’uomo che confida nel Signore” Ma abbandonando (e lasciando nel “suo brodo”) l’ “ingannato/ingannatore” Antonio Socci ( del resto , è inevitabile che un ingannato si faccia ingannatore : quando nell’ essere ” ingannato ” non è stato in alcun modo ” coartato ” e quando , d’ altro canto , mostra di voler fidarsi dell’ uomo invece che di Dio ) e tornando alla sua breve e coincisa risposta , prof. Spedicato e in particolare alla sua semi-pilatesca affermazione (” Soltanto Dio e lui conoscono i motivi profondi della decisione di Ratzinger “… sono a farle notare che non esistono ” motivi profondi ” della decisione di Benedetto XVI ( e lei , Prof . Spedicato : perché si prende l’ indebita libertà di chiamarlo ” Ratzinger ” ? Forse che egli non ha detto di essere ” Papa Emerito ” , titolo inaudito e che lei è fin troppo intelligente per compiere l’ errore marchiano e grossolano di associarlo , sic et simpliciter , a quello di ” Vescovo Emerito ” ? Che pure è un ” titolo nuovo ” , nella Storia della Chiesa : poiché è stato il frutto di una modifica del Diritto Canonico , che Pietro è sempre legittimato a fare . E che non può mai esser legittimamente fatta da qualcuno che non è Pietro . E allora , se Benedetto Sedicesimo è Papa Emerito, e quindi pur sempre Papa: lei, prof. Spedicato, che è chiamato a corrispondere alla Grazia di essere discendente di Abramo sia carnalmente che spiritualmente … perché lo accusa di essere un menzognero ? Negando il suo essere Papa e quindi chiamandolo con il suo nome secolare e non con il suo Nome Pontificale ? ) che possano essere contrapposti a “motivi superficiali”: e lo dico per far piazza pulita dell’ ipotesi che la vicenda SWIFT , da lei ricordata , sia un ” motivo superficiale ” della Rinuncia a Ministero di Vescovo di Roma che Benedetto XVI annunciò 3 anni e 1 giorno fa. Le Cose di Dio sono tutte profonde , essendo tutte importanti e nessuna superflua e/o non necessaria . E infatti l’uomo vive di ogni Parola che esce dalla Bocca di Dio… che è poi il motivo per cui è addirittura ” omicida ” pretendere di togliere anche una sola Parola dalla Parola di Dio ( e Gesù infatti sigilla la Rivelazione giovannea proprio promettendo la eterna dannazione a coloro che Egli sapeva benissimo non avrebbero esitato a operare ” tagli ” anche sull’ ultimo Libro della Sacra Scrittura : se Egli non vi avesse posto quel “ Sigillo “ particolarissimo ) Ma, a differenza delle sedicentemente profonde “cose di satana” (cfr. Ap 2,24) : avvengono alla Luce. Infatti , è Gesù Cristo, vero Dio e vero Uomo , Figlio di Dio e Lui Stesso Dio , Via-Verità-e-Vita , Figlio di Dio e Figlio dell’Uomo , ad assicurarci che ” chi opera la verità viene alla luce , perché appaia chiaramente che le sue opere sono state fatte in Dio ” . Circa poi la sua pretesa di limitare ” soltanto ” a Benedetto XVI (e non ” Ratzinger ” ) e a Dio la conoscenza dei motivi della decisione del primo : le ricordo la portata immensa che ha avuta tale decisione , sulla Chiesa e sull’Umanità . E che la rende tutto meno che una semplice “decisione privata” . E , se si tratta di una decisione così universalmente importante , per prendere la quale Benedetto XVI si è consultato solo con Colui del Quale è Vicario , ossia Gesù Cristo ( come ricordato dal suo biografo , il 12 febbraio 2013 : tre anni fa esattamente ) … allora perché lei, prof. Spedicato, ha la pretesa di renderla ” cosa privata ” tra Dio e il Suo Vicario ? E, così facendo, di smentire la Parola di Dio che afferma: [7]In verità, il Signore non fa cosa alcuna senza aver rivelato il suo consiglio ai suoi servitori, i profeti . [8]Ruggisce il leone : chi mai non trema ? Il Signore Dio ha parlato : chi può non profetare ? (Am 3,7-8) O forse lei , che pure afferma l’ esistenza storia di Mosé , Davide e Salomone ( e ci mancherebbe altro che un Cristiano , tanto più se aspirante a essere pienamente tale come ogni vero Cattolico Apostolico Romano : negasse l’esistenza storica dei tre suddetti personaggi . E il fatto che lei sia in contrasto con la tesi eretica che tale esistenza nega : non la rende un ” eroe ” , prof. Spedicato . La rende, semplicemente, sul punto specifico: non eretico. E quindi in comunione con la Chiesa: ripeto, limitatamente al punto specifico. Perché se lei ritiene invece , oggi , che Pietro sia il ” travestito di bianco ” che si è seduto là dove né gli compete e né tantomeno gli conviene : ne deriva che lei , in Comunione quantomeno piena con la Chiesa… certamente ha smesso di esserlo ) :finisce col negare l’ esistenza del Profeta Amos ? Ho visto il suo sito , prof. Spedicato . Ed è pieno di cose ” periferiche ” : possono sembrare ” nuove ” e ” sconvolgenti ” soltanto alle tante pecore che stanno perendo per mancanza di conoscenza . Ma chi , pur essendo un asino come il sottoscritto e non un brillantissimo e intelligentissimo Professore come lei , ha creduto a LA RIVELAZIONE data a Conchiglia : è di tutta evidenza come siano “ incomplete “ e sciape ” . Se non , addirittura , ” velenose “. Così come sono ” sciape ” e “ incomplete ” tutte le cose che vengono da chi si tiene ancora ben lontano dal Centro . E così come finiscono per esser velenose le cose di chi , su alcuni aspetti: si mette in aperta negazione del Centro . E quindi si sceglie un ” centro inesistente ” . ” Il futuro lo conosce solo Dio “, lei mi ricorda . Giusto . Giustissimo . Ma io , da asino , le ricordo a mia volta che il futuro ce lo costruiamo e ce lo scegliamo noi . E che siamo liberi integralmente , nel costruircelo e nel scegliercelo . E che Dio manifesta la Onniscienza Sua Divina : nel pre-conoscere ab aeterno ognuno degli innumerevoli scenari alternativi , che noi possiamo liberamente scegliere e costruire . Ecco perché il ” maestro Yoda ” di ” Star Wars ” (un ” maestro ” che non era un ” professore ” ma che , nonostante le apparenze , era molto più Cattolico di tanti sedicenti Cattolici ) affermava : ” il futuro è sempre in movimento “. Ed ecco perché bisogna essere ” in movimento ” per essere tra i ” costruttori di futuro ” . Io sono ” in movimento ” , prof. Spedicato . E sono così ” in movimento ” da essere addirittura nel Movimento di Dio : il Movimento d’ Amore San Juan Diego . E lei ? In che tipo di ” movimento ” è ? Se penso alla precedente ” sincronia ” intercorsa tra noi , da lei stesso dichiarata e che sono andato a recuperare , dopo averla rammentata ” in tempo reale “… e che quindi riporto per rammentarla anche a lei : inoltrato – Da: Fabio Massimo Patricelli ‪<fm.patricelli@gmail.com>‬ Date: 24 settembre 2015 09:05 Oggetto: Re: il corpo di San Padre Pio è in Cielo e La sua tomba è vuota A : EmilioSpedicato @ GMail.com O si crede a Dio o si crede al ” caso “, prof. Spedicato E lei , che è uno Scienziato che crede in Dio: sa che il ” caso ” non esiste . Dio la benedica e la Madre di Dio l’accompagni e la protegga . Maranathà |_ _| Giov 24 settembre 2015 08:52 EmilioSpedicato @ GMail.Com ha scritto : Interessante Messaggio , ottenuto al rientro da una visita a S Giovanni Rotondo , visto il ” corpo ” imbalsamato . Spedicato Merc 23 settembre 2015 22:45, Fabio Massimo Patricelli ‪<fm.patricelli@gmail.com>‬ ha scritto : Interessante , vero ? inoltrato Da: ‪<movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net>‬ MART 22 settembre 2015 18:43 Ogg : il corpo di San Padre Pio è in Cielo e La sua tomba è vuota A: movimentodamoresanjuandiego <movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net> IL CORPO DI SAN PADRE PIO E’ IN CIELO: LAGGIU’ IN CRIPTA NON C’E’ NIENTE . e se , poi , considero l’ulteriore ” sincronia ” della presenza sul suo sito , tra le ” lettere cartacee ricevute ” , di ben due lettere recanti tre date significative di cui due citate in precedenza ( 12 febbraio e 26 giugno ) e essendo la terza quella del 13 marzo : http://www.emiliospedicato.it/lettere-cartacee-ricevute/ 13 marzo 2007, lettera ricevuta da Benedetto XVI 26 giugno 2002, lettera ricevuta dal Cardinal Ratzinger 12 febbraio … avevo visto anche questa data , un paio d’ore fa : ma ora non la ritrovo ; Caro Prof Emilio Spedicato , se considero questa ” doppia sincronia ” , e il fatto di aver udito il suo nome la prima volta da Franco Levi ” Molca ” , come lei discendente carnale di Abramo ma che non ha ancora manifestato di essere un Ebreo ” pienamente D.O.C. e D.O.P. “… poiché , come lei certamente riconosce , la pienezza veridica dell’ Ebraicità la si manifesta se e soltanto se si riconosce Gesù di Nazareth come Cristo , e come Signore Unico e Unico Salvatore e Unico Redentore … in quanto ” Uno della Trinità ” e quindi Vero Dio oltre che Vero Uomo ; e a coronamento della “terza sincronia” mi viene in mente che con il caro ” Molca ” ( che devo chiamare… me ne rendo conto ora ) mi ritrovai il 24 maggio 2010 a una interessantissima conferenza sulla Fusione Fredda , organizzata dall’ Università di Verona , e tra i cui relatori vi era anche il defunto Emilio Del Giudice (da un lato , suo omonimo ; e dall’altro , compagno di classe del mio padre terreno , Andrea , al Liceo Classico ” Genovese ” di Napoli) : e quindi esattamente cinque anni prima della mia Cresima , avvenuta la scorsa Domenica di Pentecoste . Le vede , caro Emilio , quante ” sincronie ” ? Attestanti, di per sé, che in questa Storia è chiamato ad avere un ruolo , e da ” protagonista ” (e quindi né da ” comparsa ” e né , tantomeno da ” ostacolatore “) : anche lei ? Prima di fermarmi (” finalmente ” , magari ha pensato) , le faccio un dono . E il dono è quello di segnalarle esplicitamente ” il Centro “, rispetto sia alla ” Storia della Umanità ” sia alla Scienza . ” Centro ” che può essere pienamente attinto solo da chi accoglie la Parola data a Conchiglia della Santissima Trinità . Ma della cui ” Centralità ” , rispetto ai temi su citati : un uomo che ha ricevuto da Dio il dono di una Ragione come la sua … certamente è in grado di prendere atto . E quindi di prendere atto di quanto ( nel caso migliore ) le proprie ricerche si siano mantenute ” periferiche ” , sino a oggi , rispetto alla Storia dell’ Umanità http://www.conchiglia.us/LATINO/Rev_Riflessioni/Rev_48_Riflessioni_Monos_Veritas_Liberabit_Vos_La_Vera_Storia_della_Civilta’_Umana.pdf Ancora rispetto alla Storia dell’Umanità ma anche in gran parte rispetto alla Scienza : http://www.conchiglia.us/LATINO/Riflessioni/54_Riflessioni_Monos_VERITAS_LIBERABIT_VOS_IIa_PARTE_Universo_come_un_soffione_20_sett_2014.pdf Rispetto alla Scienza : http://www.conchiglia.us/INT-EST/Renato_Palmieri/FisicaUnigravitazionale_Prof.Renato_Palmieri.htm http://www.conchiglia.us/INT-EST/Massimo_Corbucci/VuotoQuantoMeccanico.htm C’è da studiare , prof. Spedicato . Ma , essendo lei uno Scienziato : non può farle certo paura , lo studio e l’ impegno intellettuale . E che cosa c’è di più bello di uno studio e di un impegno intellettuale che sia pienamente fruttuoso ? E come può essere pienamente fruttuoso , lo studio e l’ impegno intellettuale : se non rivolto esplicitamente al Centro così da essere sempre più illuminato dalla Luce proveniente dal Centro ? Che è il Centro dell’ Universo e il Centro della Storia : in quanto Re dell’ Universo e Re della Storia ? E che è Gesù Cristo , nato da Maria Perfetta Vergine … il Dio Vivente ? E ora mi fermo veramente . E , in ogni caso , la ringrazio per la sua attenzione . Dio la benedica . Maranathà Fabio Massimo Patricelli, figlio e fratello di Dio, Cattolico Apostolico Romano . Giov 11 febbraio 2016 22:01 EmilioSpedicato @ GMail ha scritto : “ I motivi profondi della decisione di Ratzinger li conosce solo lui e Dio . Da Ratzinger , cardinale e papa , ho avute lettere in merito a mie teorie bibliche dove sono in contrasto con la tesi diffusa anche nelle scuole teologiche italiane che la Bibbia non abbia valore storico ; e in particolare Mosè , Davide e Salomone mai siano esistiti . Veda il mio sito http://www.emiliospedicato.it Il futuro lo conosce solo Dio . Cordialmente Emilio Spedicato |_ Giov 11 febbraio 2016 20:35, Fabio Massimo Patricelli ‪<fm.patricelli@gmail.com>‬ ha scritto : Sì , prof . Spedicato , ne sono a conoscenza . E , sempre in verità , la trans codifica ASCII della parola BERGOGLIO vale 666 . Unico nome di Cardinale, su 199 ( tra i 117 elettori e gli 82 non elettori , al 12 marzo 2013 ) a valere il ” numero della bestia ” . Ma nonostante sia veramente ” possente ” , questo ” effetto scenico ” non è tuttavia sufficiente a farmi cadere nell’inganno di ” lorsignori vaticani ” teso a farmi credere che quest’ uomo iniquo ” travestito di bianco ” sia l’ Anticristo ( inteso come ” seconda bestia ” di Ap 13) . E parliamo di un inganno pianificato almeno 52 anni prima ( il codice ASCII fu presentato nel 1961 e divenne standard internazionale nel 1968 . Due anni dopo la Ordinazione presbiteriale del futuro Falsario ma già ” uomo iniquo ” ) della sua concreta attuazione . E a lei , invece , prof. Spedicato : basta così poco per cadere nell’inganno teso a farle distogliere ” l’ attenzione dalla palla ” ? E quindi a farle credere che la Rinuncia di Benedetto XVI sia stata forzata ? Stia con lo sguardo sulla palla , prof. Spedicato . E certamente non si farà ingannare e non si farà distrarre . E glielo dico da ” portiere ” . Dio la benedica . Maranathà GIO 11 febbraio 2016 20:16 EmilioSpedicato @ GMail.Com ha scritto : In quel giorno in verità è anche terminato il boicottaggio di SWIFT , che ha bloccate le finanze vaticane . Come scritto in libri e fonti varie . Saluti . Spedicato . Giov 11 febbraio 2016 19:37, Fabio Massimo Patricelli ‪<fm.patricelli@gmail.com>‬ ha scritto : Repetita iuvant – originale inoltrato – Da : Movimento d’Amore San Juan Diego ‪movimentodamoresanjuandiego @ conchiglia.net email Oggetto : ANNIVERSARIO 11 febbraio 2013 – 11 febbraio 2016 – Beata Vergine Maria di Lourdes A: movimentodamoresanjuandiego@conchiglia.net |IN QUESTO GIORNO SUA SANTITÀ PAPA BENEDETTO XVI ANNUNCIA IL SUO DISTACCO DAL VATICANO : obbedendo alla richiesta di Gesù come da Rivelazione data a Conchiglia il 2 febbraio 2011 – Il Grande Libro della Vita – INTERNET: http://www.conchiglia.net

Advertisements

From → Uncategorized

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: